Juventus-Milan, bordate di Luciano Moggi: nel mirino anche l’Inter e Ventura

Moggi (LaPresse/Jonathan Moscrop)

L’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi commenta la sconfitta della Juventus in Supercoppa contro il Milan non risparmiando diverse bordate

BORDATE DI LUCIANO MOGGI ALLA JUVENTUS – La Juventus è uscita con le ossa rotte dopo la finale di Supercoppa contro il Milan, una sconfitta inaspettata per la squadra di Massimiliano Allegri dopo un inizio di gara importante. Non risparmia le critiche Luciano Moggi che sulle pagine di ‘Libero Quotidiano‘ ha lanciato bordate: “È Natale e il regalo più bello lo scartano i tifosi del Milan, che trovano la Supercoppa italiana sotto l’albero. Andata in vantaggio, la Juve si è poi abbassata, il centrocampo ha pensato più a difendere che a costruire, gli attaccanti non sono stati riforniti mentre gli esterni milanisti, Bonaventura e Suso, hanno avuto più campo mettendo in difficoltà i difensori avversari fino al pari di Bonaventura”. 

LE BORDATE DI LUCIANO MOGGI –  “La Signora ci ha dato l’impressione di essere più adatta alle corse a tappe anziché ad una “Milano-Sanremo. Si leggono continuamente fatti di cronaca che fanno inorridire, l’uccisione dell’ambasciatore russo in Turchia, l’Inter che non riesce ad essere competitiva e lo imputa alla potenza economica e mediatica della Juve, il Milan che raggiunge Doha con ritardo per un guasto all’aereo. Se non avesse vinto la Supercoppa avrebbe probabilmente imputato il ko ai piloti “amici” della Juve”.

LaPresse/Fabio Ferrari
LaPresse/Fabio Ferrari

Su Ventura: “va detto che Giampiero, brava persona, si sta cimentando in ambienti che non era abituato a frequentare e quindi è intuibile il disagio che ne può derivare, oltretutto essendo lì non per meriti propri ma per rinuncia all’incarico di alcuni e per l’amicizia con un prescritto di Calciopoli che, attualmente, dirige la Salernitana di Lotito. Forse per questo fa dichiarazioni che non dovrebbe, anche perché nessuno gli ha insegnato che il ct si deve tenere fuori dalle mischie”.

E, per finire, le dichiarazioni di Berlusconi: “”Per poter battere la Juve dovrebbero essere cacciati tutti gli arbitri italiani, giudici compresi, dimentico evidentemente di quanto il suo addetto agli arbitri Meani fosse amico di Collina, Puglisi, Copelli etc.”

  14:17 24.12.16
Condividi
article
10063099
CalcioWeb
Juventus-Milan, bordate di Luciano Moggi: nel mirino anche l’Inter e Ventura
L’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi commenta la sconfitta della Juventus in Supercoppa contro il Milan non risparmiando diverse bordate BORDATE DI LUCIANO MOGGI ALLA JUVENTUS – La Juventus è uscita con le ossa rotte dopo la finale di Supercoppa contro il Milan, una sconfitta inaspettata per la squadra di Massimiliano Allegri dopo un inizio
http://www.calcioweb.eu/2016/12/juventus-milan-bordate-luciano-moggi-nel-mirino-anche-inter-ventura/10063099/
2016-12-24 14:17:07
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/12/small_120109-170837_To120106spo_002.jpg
Juventus,moggi
Juventus
Torna alla Home