La storia di Mimmo Di Carlo, l’allenatore di Coppa

Decide un errore di Goldaniga e il rigore trasformato da Migliore.  Lo Spezia agli ottavi affronterà il Napoli! Mimmo Di Carlo allenatore di Coppa.

Faremo di tutto per giocarci il passaggio del turno contro una squadra di serie A – dichiara Di Carlo -. Metteremo in campo chi ha giocato un po’ meno fino ad oggi, ma l’obiettivo resta quello di fare il nostro meglio, lasciando ai siciliani tutta la pressione” con questa dichiarazione Mimmo Di Carlo si preparava ad affrontare il più quotato Palermo nel al 4° turno di Coppa Italia. Nonostante la brutta partita dei rosanero, lo Spezia non entusiasma ma va vicino al vantaggio con Cisotti, su filtrante di Deiola; Spezia stanco e  Palermo con in mano il pallino del gioco che  non riesce a segnare anche grazie agli ottimi interventi di Chichizola. palermo-spezia-de-zerbi-di-carloBloccata e con rarissime occasioni da gol il match rimane equilibrato sino allo scadere dei tempi supplementari, 0 a 0 dopo i 120′ minuti di gioco (4 – 5) dopo i calci di rigore e Spezia agli ottavi.  Dopo la Roma la scorsa stagione, a farne le spese è un Palermo che conferma lacune e l’attuale classifica in campionato. Primo pareggio al Barbera dall’inizio della stagione, una sola vittoria con il Bari, al terzo turno di Coppa Italia e sette sconfitte consecutive in campionato.
Di Carlo (Cassino, 23 marzo 1964), un passato da centrocampista nelle fila del Vicenza (oltre 250 gettoni con i veneti) e protagonista dello lo storico successo nella Coppa Italia 1996-1997, oltre ad una semifinale persa di Coppa delle Coppe con il Chelsea nella stagione successiva. Mimmo Di Carlo è diventato una bandiera del Vicenza proprio negli anni più gloriosi della sua storia, culminati con la vittoria della Coppa Italia. Il presente si chiama però Spezia e proprio con i bianconeri il mister sogna il difficilissimo ma non impossibile traguardo. di-carlo-domenico_vicenzaLe caratteristiche della squadra di Mimmo Di Carlo si riassumono in gioco veloce, compattezza e sacrificio, quest’ultimo ancora impresso nel viso dell ex capitano vicentino. Con la sua attitudine tattica racchiusa intorno a tre schemi 4-3-3, 4-2-3-1 e 4-4-2  Mimmo Di Carlo anche oggi  si conferma quindi allenatore da o di Coppa (Italia), dopo il quarto di finale con il Chievo, il quarto di finale con lo Spezia raggiunto lo scorso anno, oggi espugna il Barbera e porta il suo Spezia agli ottavi di finale, in cui incontrerà il Napoli al San Paolo. Ennesima ed ottima prestazione del portier argentino  Leandro Chichizola  già nel mirino di club di serie A.

 

  17:43 01.12.16
Condividi
article
10055798
CalcioWeb
La storia di Mimmo Di Carlo, l’allenatore di Coppa
Decide un errore di Goldaniga e il rigore trasformato da Migliore.  Lo Spezia agli ottavi affronterà il Napoli! Mimmo Di Carlo allenatore di Coppa. “Faremo di tutto per giocarci il passaggio del turno contro una squadra di serie A – dichiara Di Carlo -. Metteremo in campo chi ha giocato un po’ meno fino ad
http://www.calcioweb.eu/2016/12/mimmo-di-carlo-lallenatore-da-coppa/10055798/
2016-12-01 17:43:55
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/11/08_di_carlo_lapresse.jpg
mimmo di carlo
Mondo
Torna alla Home