Palermo, Zamparini spara i botti di fine anno, dal futuro societario alla salvezza: “Se volevo andare in B…”

In un'intervista il presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha fatto il punto della situazione sui suoi obiettivi stagionali e sul futuro societario: "Ho preso Corini per non retrocedere"

Zamparini

Dopo aver messo insieme nove sconfitte consecutive, il Palermo è riuscito a chiudere in maniera dignitosa un 2016 abbastanza negativo, racimolando quattro punti contro Genoa e Pescara. L’obiettivo della salvezza resta ancora possibile, ma molto dipenderà dal prossimo mercato di gennaio, in cui il club rosanero è chiamato a rinforzarsi in quasi tutti i reparti. Intanto il presidente Maurizio Zamparini ha rilasciato un’intervista per il quotidiano ‘La Repubblica‘, facendo innanzitutto il punto della situazione sui suoi obiettivi stagionali e sul futuro societario: “A chi pensa che io voglia retrocedere per prendere il paracadute rispondo che la risorsa del paracadute non si può paragonare alla serie A. Programmare di prendere 25 milioni dal paracadute e perderne oltre 35 dalla tv sarebbe da pazzi. Se volevo andare in B tenevo De Zerbi. Ho preso Corini per non retrocedereNel 2017 la vendita del Palermo si farà sicuramente. Io però sto facendo un budget da serie A e uno da B. Un imprenditore deve pensare a tutto“.

Zamparini ed il punto sul mercato del Palermo

Zamparini
Zamparini

“A parte la Juve, il Milan, se sono entrati i cinesi, l’Inter, la Roma, il Bologna, gli altri club non hanno grandi risorse. Come si fa? Scambi, un prestito a testa, un biscotto a me, un altro a te, amicizie … Siamo già su sette giocatori, aspettiamo che dicano di sì. C’è pane per ogni reparto meno che davanti. Inutile prendere altri Gilardino che non giocano mai se abbiamo Sallai e Balogh.

Poi Zamparini si sofferma su Diamanti, facendo un paragone con l’ex Gilardino: “Sì, Diamanti è come Gilardino. Solo che Gilardino faceva gol. Lui no. È una ottima persona e sono contento di averlo, ma deve capire che deve giocare i suoi venti minuti. Se in quaranta partite non ha fatto un gol ci sarà un motivo. Per noi è utilissimo. Deve insegnare ai giovani. Mi aspetto un grosso contributo da lui anche dalla panchina”.

  10:25 31.12.16
Condividi
article
10064342
CalcioWeb
Palermo, Zamparini spara i botti di fine anno, dal futuro societario alla salvezza: “Se volevo andare in B…”
Dopo aver messo insieme nove sconfitte consecutive, il Palermo è riuscito a chiudere in maniera dignitosa un 2016 abbastanza negativo, racimolando quattro punti contro Genoa e Pescara. L’obiettivo della salvezza resta ancora possibile, ma molto dipenderà dal prossimo mercato di gennaio, in cui il club rosanero è chiamato a rinforzarsi in quasi tutti i reparti.
http://www.calcioweb.eu/2016/12/palermo-zamparini/10064342/
2016-12-31 10:25:06
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/01/zamparini29.jpg
zamparini palermo
News
Torna alla Home