Reggiana-Parma, il derby dell’Enza dopo quasi vent’anni

Questa sera si gioca, dopo quasi vent’anni, il derby Reggiana-Parma. Rivalità storica per una stracittadina tra le più calde d’Italia

Dopo quasi vent’anni torna a giocarsi il derby Reggiana-Parma, una tra le stracittadine più calde d’Italia. I tifosi sono già in fermento, non solo per l’importanza di una gara che torna a giocarsi dopo così tanto tempo, ma anche per il mancato anticipo alle 20.30 che avrebbe permesso ai tifosi ospiti spostamenti più agevoli: si giocherà invece alle 20.45 e i tifosi in arrivo da Parma in treno dovranno lasciare lo stadio almeno venti minuti prima per non perdere l’ultimo treno, quello delle 23. Tant’è, il 77esimo derby tra le due formazioni si giocherà all’orario stabilito e sarà ugualmente affascinante.

Una gara sentita da entrambe le formazioni ma ancor di più dai tifosi. Quelli granata, ad esempio, sono pieni d’entusiasmo sin da questa mattina e hanno accompagnato la squadra con cori e striscioni durante l’ultimo allenamento. E non importa che la si giochi in Serie A, in Serie B o in Lega Pro: quella tra le due formazioni dell’Enza è una gara che va oltre la categoria.

L’ultimo derby andò in scena nel 1995 al Mirabello, finito poi con un pareggio, il ventiseiesimo. Quanto a statistiche sono proprio i reggiani ad essere in vantaggio: 26 vittorie contro le 24 del Parma, con i pareggi che, come appena detto, sono 26. Una gara che viene ricordata in modo particolare anche in Serie A: la prima sfida della massima serie tra le due compagini si disputò nel marzo del 1994 ma venne sospesa e recuperata un mese dopo a causa dell’infortunio accorso all’allora direttore di gara, Pairetto. L’ultima partita si giocò invece nel febbraio del 1997 allo stadio Giglio, in un periodo in cui le due formazioni del grana avevano ancora un appeal, agli occhi dello sport nazionale, tutt’altro che debole. Le cose andarono poi bene per il Parma, che chiuse al secondo posto e giocò le coppe europee, meno bene per la Reggiana che retrocedette in Serie B.

Quello tra Reggiana e Parma è un derby che racchiude anche ricordi non proprio piacevoli, per trovare il più significativo dobbiamo però tornare agli anni ’70 quando un gruppo di tifosi saccheggiarono i bagni dello stadio e smontarono la rubinetteria per lanciarla in campo. Ancora nella stagione 1952/1953 la Reggiana venne retrocessa dopo la denuncia da parte della dirigenza parmense per una tentata combine. Da allora il derby è sempre più acceso e sarà interessante vedere come questa sera i tifosi approcceranno alla rivalità, storica, tra le due formazioni e tra le due tifoserie.

  15:24 19.12.16
Condividi
article
10061603
CalcioWeb
Reggiana-Parma, il derby dell’Enza dopo quasi vent’anni
Questa sera si gioca, dopo quasi vent’anni, il derby Reggiana-Parma. Rivalità storica per una stracittadina tra le più calde d’Italia Dopo quasi vent’anni torna a giocarsi il derby Reggiana-Parma, una tra le stracittadine più calde d’Italia. I tifosi sono già in fermento, non solo per l’importanza di una gara che torna a giocarsi dopo così tanto
http://www.calcioweb.eu/2016/12/reggiana-parma-derby-enza-dopo-quasi-ventanni/10061603/
2016-12-19 15:24:03
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/12/1481530348456.jpg-tifoserie_parma_reggiana_derby.jpg
derby,lega pro,reggiana-parma
News
Torna alla Home