Sarri e la polemica sui rigori: “alla Roma 8, a noi zero…”, poi invita Gabbiadini a ‘svegliarsi’

Sarri (LaPresse/Gerardo Cafaro)

Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza alla vigilia della sfida con il Torino: il tecnico partenopeo si è lamentato per gli zero rigori concessi

Alla vigilia del match con il Torino, Maurizio Sarri, tecnico del Napoli è intervenuto in conferenza stampa cominciando facendo un bilancio del 2016: “Abbiamo fatto un secondo posto in campionato e abbiamo fatto un record nel girone di Europa League. Ora abbiamo passato un turno in Champions. Direi un bilancio positivo”.

Sul Torino: “Ha un grande allenatore, che ha trasmesso molto in pochi mesi. Ha grande pericolosità offensiva e quando si affrontano squadre così le difficoltà sono grandi. I granata hanno creato difficoltà a tutti in questo campionato. Loro cercano di giocare, se si ritira lo fa per scelta. Avrà lo stesso atteggiamento con noi. Non vanno fatti giocare, negli ultimi 20 metri sono molto pericolosi”.

Sul Real in Champions: “Io al direttore dell’Empoli promisi che avrei fatto la Champions e ho mantenuto la parola. Adesso non ci abbiamo pensato per niente al Real Madrid. C’è tanto tempo, ora sto pensando al Torino. Io penso che sia bello per tutti andare a giocare al Bernabeu. Sarà una partita bellissima, con avversari quasi proibitivi. Ma la storia nello spogliatoio è stata risolta in dieci minuti. Grande sorteggio, grande gara, grandi difficoltà”.

Juve-Roma sembra non interessare a Sarri: “Per chi tifo? Non mi interessa niente, non credo nemmeno che vedrò la partita. Stasera preferisco rilassarmi senza pensare al calcio”

Gabbiadini (LaPresse/Gerardo Cafaro)
Gabbiadini (LaPresse/Gerardo Cafaro)

Su Gabbiadini: “Penso di aver fatto per lui quello che ho fatto per gli altri giocatori. Ha un potenziale altissimo, spero sempre che prima o poi lo tiri fuori al 100%. Io cercherò sempre di dargli il massimo, ma il resto ce lo deve mettere lui”.

Sul turnover: “Non siamo ancora in una fase della stagione che ci può premiare. La stanchezza non s’è ancora accumulata. Speriamo di arrivare a marzo-aprile con grande brillantezza ruotando maggiormente i giocatori. Non so però se sei abituato a giocare ogni tre giorni possa fare bene una settimana tipo, l’ho sentito anche dire ad Ancelotti in un’intervista”.

Sarri si lamenta poi per la questione rigori: “Ce ne hanno dato uno, poi ce l’hanno tolto. Abbiamo più passaggi in area della Roma, vediamo che ci sono otto rigori per la Roma, noi zero, è un numero strano, speriamo che si riassesti durante la stagione. Non so che dire, non voglio fare polemiche strane, non è il caso…”

Infine su Pavoletti: “E’ un giocatore del Genoa, non ho mai parlato di mercato a sessione aperta figuriamoci ora che è chiuso”.

  15:18 17.12.16
Condividi
article
10060872
CalcioWeb
Sarri e la polemica sui rigori: “alla Roma 8, a noi zero…”, poi invita Gabbiadini a ‘svegliarsi’
Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza alla vigilia della sfida con il Torino: il tecnico partenopeo si è lamentato per gli zero rigori concessi Alla vigilia del match con il Torino, Maurizio Sarri, tecnico del Napoli è intervenuto in conferenza stampa cominciando facendo un bilancio del 2016: “Abbiamo fatto un secondo posto in campionato e abbiamo
http://www.calcioweb.eu/2016/12/sarri-la-polemica-sui-rigori-alla-roma-8-zero-invita-gabbiadini-svegliarsi/10060872/
2016-12-17 15:18:58
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/11/NAPOLI-SASSUOLO-6.jpg
Napoli,sarri
Napoli
Torna alla Home