Supercoppa della vergogna: dopo lo scandalo dell’anno scorso, ancora caos e polemiche!

LaPresse

Supercoppa italiana che parte tra mille polemiche, a due giorni da Juve-Milan tornano in mente le penose immagini della scorsa edizione in quel di Shanghai

Dopo l’oscenità rappresentata dall’organizzazione dell’evento e dalle riprese televisive dello scorso anno a Shanghai, la Supercoppa italiana continua a far discutere anche nella sua ‘versione’ 2016 di Doha. Ma andiamo con ordine, ricordate cosa accadde lo scorso anno in occasione di Juventus-Lazio? Già prima della gara le due squadre si erano accorte dei guai che si sarebbero succeduti. Sia Allegri che Pioli hanno infatti parlato in conferenza stampa pre-gara, esprimendosi sulle condizioni penose campo. L’ex tecnico della Lazio all’epoca ha infatti dichiarato: “Sono d’accordo con Allegri, il campo non è all’altezza delle squadre e dell’evento: Juve e Lazio provano sempre a giocare, hanno calciatori molto tecnici e lo spettacolo non sarà facilitato. Spero la situazione migliori”.

LaPresse
LaPresse

Partiamo dal terreno di gioco: un campo di patate quello della scorsa edizione della Supercoppa, con rispettando parlando per i tuberi. Una vera e propria bestemmia calcistica, un insulto allo sport più bello del mondo. Andare in Cina e poi giocare su uno scempio simile? Una partita quella tra Juve e Lazio condizionata peraltro dal fortissimo vento, che i microfoni a bordo campo hanno sottolineato senza sosta: uno spettacolo osceno per le orecchie, per i tifosi a casa è stato meglio mettere ‘muto’. Per non dire delle riprese: una roba inquietante, per non peggio definirla. L’azione più pericolosa, che stava portando la Lazio al vantaggio, è saltata in virtù di un replay del quale non si sentiva l’esigenza. Mettiamoci anche dentro il pubblico non freddo, ma congelato, con il sold out di cui si parlava che non era assolutamente reale. Insomma uno spettacolo davvero inguardabile. La RAI si è scusata per le immagini pessime ed ha scaricato la colpa sull’organizzazione della Lega e sulla scelta di lasciare in mano la regia ai tecnici cinesi. Inoltre è notizia recente che Juve e Lazio non hanno ancora visto i 3,3 milioni di euro che avrebbero dovuto percepire per la Supercoppa.

LaPresse - Alessandro Fiocchi
LaPresse – Alessandro Fiocchi

Insomma il precedente inquietante della scorsa stagione avrebbe dovuto mettere una pulce nell’orecchio alla nostra Lega, ma così non è stato. Dunque si è pensato bene per l’ennesima volta di affidare l’organizzazione dell’evento alla Federazione del Qatar, anche gli spostamenti delle due squadre, motivazioni ovviamente oscure. Ed ecco i primi problemi sin da subito. Il Milan resta a terra ed è costretto a rinviare la partenza, con conseguenti ovvi danni e polemiche a non finire. Inizio niente male per la Supercoppa 2016, ed ancora non abbiamo visto campo e riprese tv, speriamo che stavolta la Rai ed Infront non abbiano affidato la regia a parti terze non in grado di seguire un evento di tale portata. Tirando un po’ le somme, tifosi e squadre dovranno farsene una ragione, “business is business“, ed i denari derivanti da questi eventi sono davvero enormi e vale la pena fare qualche sacrificio: “E’ uno spot per il calcio italiano e ritengo che sia positivo da tutti i punti di vista. Non e’ il primo anno che facciamo scelte del genere e per me e’ una decisione giusta”, ha dichiarato Marotta. A patto però che tali somme le vedano i club, ancora si attendono con ansia quelli dell’edizione 2015…

  10:49 21.12.16
Condividi
article
10062146
CalcioWeb
Supercoppa della vergogna: dopo lo scandalo dell’anno scorso, ancora caos e polemiche!
Supercoppa italiana che parte tra mille polemiche, a due giorni da Juve-Milan tornano in mente le penose immagini della scorsa edizione in quel di Shanghai Dopo l’oscenità rappresentata dall’organizzazione dell’evento e dalle riprese televisive dello scorso anno a Shanghai, la Supercoppa italiana continua a far discutere anche nella sua ‘versione’ 2016 di Doha. Ma andiamo
http://www.calcioweb.eu/2016/12/supercoppa-della-vergogna-lo-scandalo-dellanno-scorso-ancora-caos-polemiche/10062146/
2016-12-21 10:49:54
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/08/14173568_small.jpg
Editoriali
Torna alla Home