Supercoppa, è gioia Milan: i rossoneri battono la Juventus ai rigori [FOTOGALLERY]

E' il Milan ad aggiudicarsi la Supercoppa italiana, battendo la Juventus: per assegnare il trofeo sono stati necessari i rigori, decisivo il goal di Pasalic

LaPresse/Daniele Badolato

E’ il Milan ad aggiudicarsi la Supercoppa Italiana: a Doha, i rossoneri hanno battuto la Juventus ai calci di rigore, decisivi l’errore di Dybala, su cui strepitoso è stato Donnarumma, e il goal di Pasalic. I 90 minuti regolamentari si erano conclusi sul risultato di 1-1, reti di Chiellini e Bonaventura, dopo i tiri dal dischetto il tabellone ha recitato 4-5. E’ stata una partita molto combattuta, giocata con enorme intensità da entrambe le squadre, che si sono più o meno alternate nella gestione del gioco. Nella prima mezz’ora la Juventus ha imperversato e il vantaggio non è stato certo casuale: calcio d’angolo battuto da Pjanic al 18′ e grande inserimento da rapace d’area di rigore di Chiellini, abile a bruciare Romagnoli ed anche Mandzukic, e a non lasciare scampo a Donnarumma. Dopo l’infortunio di Alex Sandro, registrato al 33′, qualcosa è però cambiata tra le fila dei bianconeri, abbassatisi troppo, al punto di fare il gioco del Milan, che ha meritatamente pareggiato i conti con Bonaventura: splendida iniziativa sull’out mancino di Suso, al 38′, e palla dentro su cui l’esterno offensivo si è fiondato, di testa, lasciando sul posto Lichtsteiner e bucando la porta difesa da Buffon. Ad inizio ripresa è stata ancora la squadra di Montella a condurre il gioco ma, con l’ingresso in campo di Dybala, arrivato al 68′, sono stati i ragazzi di Allegri ad avere il sopravvento sui rivali.

LaPresse/Daniele Badolato
LaPresse/Daniele Badolato

Nel momento migliore della Juve, però, dopo un paio di belle iniziative di Dybala, è stato Bacca ad avere l’occasione più clamorosa, colpendo di testa da posizione ravvicinata, trovando però la pronta opposizione di Buffon. Negli ultimi dieci minuti è toccato ancora al Milan prevalere sulla Juve, con alcuni giocatori preda della stanchezza e, soprattutto, terribilmente sofferente dopo l’uscita per infortunio di Sturaro. Un copione che si è accentuato ancora di più nei tempi supplementari, con Suso che, sull’out mancino, ha fatto quel che ha voluto: inadeguati Evra e Lemina, mai capaci di opporsi a lui. Quando l’orologio segnava il 111′, però, un brivido è corso lungo la schiena di rossoneri: Evra ha segnato con un inserimento bellissimo, vedendosi però annullare il goal, giustamente, per fuorigioco. Al 117′ Dybala ha avuto un’occasione ghiottissima: palla dentro di Evra per l’argentino che, su una sorta di rigore in movimento, l’ha sparata altissima. Un errore, sicuramente, non degno dell’attaccante bianconero. Al 120′ grandi proteste dei bianconeri che reclamavano un calcio di rigore per fallo di mano di De Sciglio: giusto, però, non concedere il penalty, il braccio del difensore rossonero era attaccato al corpo. A quel punto sono stati decisivi i tiri dal dischetto, dove a gioire sono stati Abate e compagni. Di seguito la sequenza: Marchisio goal, Lapadula parato, Mandzukic traversa, Bonaventura goal, Higuain goal, Kucka goal, Khedira goal, Suso goal, Dybala parato, Pasalic goal.

  20:17 23.12.16
Condividi
article
10062953
CalcioWeb
Supercoppa, è gioia Milan: i rossoneri battono la Juventus ai rigori [FOTOGALLERY]
E’ il Milan ad aggiudicarsi la Supercoppa Italiana: a Doha, i rossoneri hanno battuto la Juventus ai calci di rigore, decisivi l’errore di Dybala, su cui strepitoso è stato Donnarumma, e il goal di Pasalic. I 90 minuti regolamentari si erano conclusi sul risultato di 1-1, reti di Chiellini e Bonaventura, dopo i tiri dal dischetto
http://www.calcioweb.eu/2016/12/supercoppa-e-gioia-milan-i-rossoneri-battono-la-juventus-ai-rigori/10062953/
2016-12-23 20:17:44
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/12/JUVENTUS-MILAN-5.jpg
Juventus,Milan
Juventus
Torna alla Home