Calciomercato, tutte le trattative del giorno: movimento in casa Roma, mossa del Torino

Zaza (LaPresse/Fabio Ferrari)

Calciomercato, ecco tutte le trattative del giorno, nelle prossime ore si deciderà i futuro dell’attaccante Kalinic, Sampdoria su Verre

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE DEL GIORNO – Intrigo Kalinic. Nelle scorse ore era emersa l’indiscrezione di un incontro fra Paulo Sousa e l’attaccante croato in cui l’ex Dnipro avrebbe annunciato al proprio allenatore di essere intenzionato a lasciare la Fiorentina e accettare la faraonica offerta (45 milioni ai viola, 12 a stagione al giocatore) del Tianjin di Cannavaro. “E’ tutto inventato”, afferma perentorio Sousa lasciando comunque spazio a svariate interpretazioni: di certo la trattativa e’ ancora vivissima, in Cina c’e’ ottimismo e pare che Kalinic lascera’ Firenze dopo la sfida con la Juventus di domenica al Franchi. Per la sostituzione, la Fiorentina valuta l’ingaggio di Zaza, la pista Valencia pare ormai tramontata per l’ex Sassuolo, tornato alla Juventus dopo la breve e opaca esperienza al West Ham. In attesa che si sblocchi la questione Kalinic, chi lascia la serie A e’ sicuramente Jovetic: l‘Inter e il Siviglia hanno ufficializzato il passaggio del montenegrino in Andalusia con la formula del prestito con diritto di riscatto. Giornata calda per Ausilio: e’ fatta per Gagliardini. A confermare l’approdo all’Inter del centrocampista e’ Beppe Riso, l’agente del 22enne talento dell’Atalanta, che questo pomeriggio ha definito gli ultimi dettagli nella sede del club di Suning. Domani le visite mediche, quindi la firma fino al 2021: all’Atalanta arriveranno entro giugno tra i 25 e i 28 milioni di euro. In partenza da Appiano Santon (Sampdoria) e uno tra Andreolli e Ranocchia (e’ spuntato il Bologna).

Storari (Foto LaPresse/Emanuele Pennacchio)
Storari (Foto LaPresse/Emanuele Pennacchio)

CALCIOMERCATO, LE TRATTATIVE – Storari torna al Milan. Terminata l’avventura in Sardegna, il portiere classe 1977 e’ pronto a mettersi a disposizione di Montella anche se resta il rammarico per come e’ finita a Cagliari. “Ho fatto quello che dovevo fare e ne sono contento – ha spiegato Storari al suo arrivo a Milano -, mi dispiace che sia finita cosi’, ma adesso ho una nuova avventura davanti”. Percorso opposto per Gabriel, che passa alla corte di Rastelli. In attesa di conoscere la decisione di Evra (“Si e’ preso del tempo”, ha confermato Allegri), la Juventus tiene in pugno Kolasinac dello Schalke: dovrebbe essere il bosniaco a sostituire il francese, destinato al Siviglia o a un clamoroso ritorno al Manchester United. Dalla Francia ipotizzano un ritorno di fiamma per Matuidi, che non ha ancora concluso la trattativa per il rinnovo del contratto con il Psg. Dopo Iturbe, ancora un rinforzo per il Torino che ha ufficializzato l’acquisto dall’Apoel Nicosia di Carlao, difensore centrale brasiliano classe 1986 con un passato nella Ligue 1, al Sochaux. Sara’ pressoche’ impossibile, per ragioni di ingaggio e non solo, trattenere Hart a giugno: tra l’altro sul portiere inglese, in prestito dal Manchester City, e’ pronto a irrompere il West Ham. Via Parigini, va in prestito con diritto di opzione e contropzione al Bari.

Taarabt (LaPresse/Spada)
Taarabt (LaPresse/Spada)

Il Genoa piazza il colpo: ecco Taarabt. L’ex milanista arriva in prestito dal Benfica. Trattativa in stallo per il passaggio di Cerci dall’Atletico Madrid al Bologna. Saltata in estate per i problemi fisici dell’ex granata, l’operazione era rinata nelle ultime settimane ma non sara’ facile.  Il club felsineo, che pretende una visita medica approfondita per assicurarsi che Cerci abbia pienamente risolto i problemi al ginocchio infortunato, non accetta la condizione posta dai colchoneros, ovvero il riscatto obbligatorio attorno ai 10 milioni di euro che scatterebbe dopo una decina di presenze, ne’ di accollarsi per intero l’ingaggio, seppur leggermente riveduto al ribasso, del calciatore. Ma l’Atletico, nonostante la volonta’ di Cerci sia quella di andare a Bologna, vuole recuperare quanto piu’ possibile dell’investimento sostenuto nell’estate 2014 per prenderlo dal Torino. Il Pescara non si ferma piu’: dopo Stendardo, Bovo e Gilardino, ecco dal Boca Juniors il centrocampista argentino Cubas, classe 1996. In B colpo del Frosinone: dal Cagliari arriva il difensore sloveno Krajnc. Iunco torna al Cittadella. L’Avellino invece presta D’Attilio alla Racing Roma. (ITALPRESS).

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE DEL GIORNO – La Roma potrebbe perdere Manolas, per il centrocampo ritorno di fiamma per Joao Moutinho e per la difesa occhi su Rodrigo Caio. L’obiettivo di mercato per l’attacco dell’Atalanta è Araujo, la Sampdoria conferma l’interesse per Verre. Il Torino prova a chiudere per il centrocampo, Castro in netto vantaggio.

  22:00 10.01.17
Condividi
article
10067005
CalcioWeb
Calciomercato, tutte le trattative del giorno: movimento in casa Roma, mossa del Torino
Calciomercato, ecco tutte le trattative del giorno, nelle prossime ore si deciderà i futuro dell’attaccante Kalinic, Sampdoria su Verre CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE DEL GIORNO – Intrigo Kalinic. Nelle scorse ore era emersa l’indiscrezione di un incontro fra Paulo Sousa e l’attaccante croato in cui l’ex Dnipro avrebbe annunciato al proprio allenatore di essere intenzionato a
http://www.calcioweb.eu/2017/01/calciomercato-tutte-le-trattative-del-giorno-movimento-casa-roma-mossa-del-torino/10067005/
2017-01-10 22:00:56
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/11/small_161112-231019_bast121116spo_1065.jpg
calciomercato
Mercato
Torna alla Home