Genoa, infortunio Perin: intervento perfettamente riuscito

Perin (Foto LaPresse - Spada)

L’intervento di ricostruzione del legamento è perfettamente riuscito: il Genoa comunica che Perin inizierà subito il lavoro di riabilitazione

Dopo il lungo stop della scorsa stagione per la rottura del legamento del ginocchio destro, Mattia Perin è incappato, durante la gara contro la Roma, in un altro brutto infortunio, stavolta al ginocchio sinistro. Il Genoa però ha comunicato, nelle scorse ore, l’esito dell’intervento di ricostruzione del legamento al quale il portiere si è sottoposto a Villa Stuart.

“Il Genoa Cricket and Football Club comunica che è perfettamente riuscito l’intervento eseguito oggi a Villa Stuart dal professor Mariani con la sua équipe, a seguito dell’infortunio riportato dal portiere Mattia Perin durante l’incontro con la Roma”, si legge sul sito del Grifone. “L’operazione a cui ha assistito il medico sociale dott. Marco Stellatelli, improntata alla ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, ha dato esito positivo e nei prossimi giorni è previsto l’inizio del percorso riabilitativo presso la stessa clinica specializzata nei recuperi. A nome di Mattia Perin la società ringrazia quanti hanno fatto pervenire i propri messaggi di stima e incoraggiamento per una pronta guarigione”.

  17:56 11.01.17
Condividi
article
10067240
CalcioWeb
Genoa, infortunio Perin: intervento perfettamente riuscito
L’intervento di ricostruzione del legamento è perfettamente riuscito: il Genoa comunica che Perin inizierà subito il lavoro di riabilitazione Dopo il lungo stop della scorsa stagione per la rottura del legamento del ginocchio destro, Mattia Perin è incappato, durante la gara contro la Roma, in un altro brutto infortunio, stavolta al ginocchio sinistro. Il Genoa però
http://www.calcioweb.eu/2017/01/genoa-infortunio-perin-intervento/10067240/
2017-01-11 17:56:38
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/12/small_151205-212005_Bass051215Spo_10.jpg
genoa,perin,Serie A
News
Torna alla Home