Blatter torna a parlare: “sbagliato accollarmi tutte le colpe del crack Fifa”

Blatter è tornato a parlare dopo un lungo silenzio a seguito della bufera che lo ha coinvolto assieme ai vertici della Fifa: le sue parole

“Perche’ il presidente della Fifa dovrebbe accollarsi tutte le accuse, tutte le responsabilita’ e tutte le colpe?”. Intervistato dal “Guardian”, Joseph Blatter continua a proclamare la propria innocenza davanti agli scandali che hanno travolto la Fifa, portando anche alle sue dimissioni e alla successiva squalifica. Davanti all’ondata d’arresti nell’hotel della Fifa nel maggio 2015, “non ero amareggiato ma scioccato. E non mi sono mai ripreso da quello shock”. Per Blatter la corruzione non riguardava tanto i vertici di Zurigo ma le singole Confederazioni e fa l’esempio di Jeff Webb, presidente della Concacaf che era stato presentato come il simbolo di un’era nuova dopo i guai causati dalla gestione di Blazer e Warner. “Pensavo fosse una brava persona, che potesse essere il futuro presidente della Fifa e invece e’ stato il primo a essere arrestato. Il mio errore e’ stato credere in certe persone”. Secondo Blatter, pero’, l’origine di tutti i mali sta nella scelta di Platini di non sostenere la candidatura degli Usa e votare per il Qatar per il Mondiale del 2022, spinto da Sarkozy. “Non sto dicendo che l’assegnazione del Mondiale e’ stato comprato ma che e’ stata influenzata da pressioni politiche. Sarkozy ha cambiato tutti, ha chiesto a Platini di prendersi cura degli interessi della Francia. Qualche settimana prima lo stesso Platini mi aveva detto che non potevamo andare in Qatar perche’ ci saremmo ritrovati sotto pressione, avrebbero detto che eravamo stati pagati”. (ITALPRESS).

  14:02 19.06.17
Condividi
article
10121548
CalcioWeb
Blatter torna a parlare: “sbagliato accollarmi tutte le colpe del crack Fifa”
“Perche’ il presidente della Fifa dovrebbe accollarsi tutte le accuse, tutte le responsabilita’ e tutte le colpe?”. Intervistato dal “Guardian”, Joseph Blatter continua a proclamare la propria innocenza davanti agli scandali che hanno travolto la Fifa, portando anche alle sue dimissioni e alla successiva squalifica. Davanti all’ondata d’arresti nell’hotel della Fifa nel maggio 2015, “non
http://www.calcioweb.eu/2017/06/blatter-torna-parlare-sbagliato-accollarmi-tutte-le-colpe-del-crack-fifa/10121548/
2017-06-19 14:02:50
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/07/Cattura25.png
News
Torna alla Home