Verona, reazione di Pazzini dopo il gol: Pecchia commenta così

Il tecnico del Verona Pecchia commenta la sconfitta nella gara contro il Verona e la reazione di Pazzini dopo il gol del definitivo 1-3

LaPresse/Spada

PECCHIA SPIEGA LA PANCHINA DI PAZZINI – “Al di la’ del risultato alla fine di una partita in cui abbiamo sofferto molto, sono contento perche’ a tratti abbiamo provato a giocare, mostrando personalita’ anche nei momenti di difficolta’ e sul 3-1 abbiamo anche avuto la possibilita’ per riaprire la gara. Sapevamo che era una partita difficile contro una squadra fortissima, che mette in difficolta’ chiunque, nonostante cio’ abbiamo dato qualche grattacapo”. E’ l’analisi di Fabio Pecchia dopo la sconfitta per 3-1 contro il Napoli all’esordio in campionato. Ha sorpreso la decisione di tenere fuori Giampaolo Pazzini dall’11 titolare; l’attaccante, entrato al 72′, ha segnato su rigore con tanto di esultanza polemica nei confronti del suo tecnico, ma Pecchia non ne fa certo un problema: “La rabbia e’ giusta, mi fa piacere, ho fatto una scelta tecnica che rifarei – afferma l’allenatore del Verona ai microfoni di Premium Sport -. E’ una scelta dipesa dalla condizione di diversi giocatori che non e’ al massimo e questa rabbia mi fa piacere, cosi’ mi piace Pazzini. Non e’ che non l’ho visto al massimo, io faccio delle valutazioni tenendo conto di tutto: e’ una scelta ponderata, che aveva la sua logica, la rifarei. Ho provato a mettere velocita’ in fascia, considerata la loro grande linea difensiva: hanno una coppia centrale importante, specie in Koulibaly, considerata anche la condizione generale di diversi giocatori ho preferito piu’ velocita’ rispetto all’atteggiamento di Pazzo”. 

PECCHIA SPIEGA LA PANCHINA DI PAZZINI – “Caceres? Questo va nelle tante valutazioni – replica Pecchia -. Martin e’ con noi da neanche 15 giorni, e’ un grandissimo professionista e un grandissimo atleta, sta rispondendo molto bene, non ha fatto la preparazione, ha giocato molto poco. Avevamo lui, Buchel, Cerci, Heurtaux, non e’ una valutazione sul singolo giocatore ma sulla squadra. La condizione generale della squadra mi ha portato a fare queste scelte, sono sotto accusa ma mi e’ piaciuta la voglia del Pazzo. Lui e Cerci insieme? Certo che si’, e’ una questione di condizione che deve crescere velocemente”. Nessuna polemica sul primo gol convalidato dal Var nonostante un braccio sospetto di Koulibaly a ostacolare l’uscita di Nicolas: “Mi sono fidato assolutamente delle valutazioni della Var, che e’ una grandissima cosa. Hanno valutato cosi’ oltre a Fabbri gli arbitri della Var ed e’ giusto cosi’, in una partita del genere non credo che un dettaglio cosi’ abbia fatto la differenza”, conclude Pecchia. (ITALPRESS).

  23:27 19.08.17
Condividi
article
10136580
CalcioWeb
Verona, reazione di Pazzini dopo il gol: Pecchia commenta così
PECCHIA SPIEGA LA PANCHINA DI PAZZINI – “Al di la’ del risultato alla fine di una partita in cui abbiamo sofferto molto, sono contento perche’ a tratti abbiamo provato a giocare, mostrando personalita’ anche nei momenti di difficolta’ e sul 3-1 abbiamo anche avuto la possibilita’ per riaprire la gara. Sapevamo che era una partita difficile
http://www.calcioweb.eu/2017/08/verona-reazione-pazzini-gol-pecchia-commenta-cosi/10136580/
2017-08-19 23:27:17
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2017/03/small_170313-215601_bas130317spo_020.jpg
Pazzini,pecchia
Hellas Verona
Torna alla Home