A tutto Dzeko: “ecco perchè ho fallito al primo anno di Roma”, poi svela un retroscena di mercato

Edin Dzeko si è raccontato a tutto campo svelando il motivo per cui il primo anno alla Roma fu fallimentare e non solo

LaPresse/ AS Roma/Luciano Rossi

Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni del quotidiano ‘Kicker’ parlando della sua esperienza in giallorosso a cominciare dalle molte critiche ricevute dopo il primo anno nella Capitale: “Se ho comprato le magliette “Edin Cieco?” No, ho solo le mie maglie, quelle ufficiali. Con i nuovi mezzi di comunicazioni tutti possono dire qualcosa. Io accetto le critiche degli addetti ai lavori, ma spesso giudica chi non ne capisce molto: queste critiche le ignoro. Il primo anno è andato male perché al City, durante la preparazione estiva, non mi avevano fatto giocare sapendo che sarei andato via. Fisicamente ero fiacco e in più il non fare gol comincia a pesarti anche psicologicamente. Dovevo ambientarmi in questo campionato che è difficile. Archiviamo quella prima stagione: è stata d’insegnamento”.

LaPresse/AS Roma/Fabio Rossi

L’attaccante bosniaco svela poi un retroscena di mercato: Avrei potuto lasciare la Roma dopo il primo anno, ma non sono uno che molla. Quell’estate ho liberato la mente dai brutti pensieri, ho lavorato sul fisico e fatto una preparazione come si deve. Nel calcio è tutto troppo bianco o nero: se Messi e Ronaldo non segnano per due partite, cosa che non accade quasi mai, si parla di crisi. Non siamo robot, possiamo far bene e a volte meno”.

Sui tifosi: I tifosi a Roma sono incredibilmente fanatici e il calcio qui a volte ha un’importanza esagerata. Allo stesso tempo però giocare davanti a loro ti trasmette quell’entusiasmo che ti dà una spinta in più. L’addio di Totti è stato emozionante, stavo per piangere perché una leggenda smetteva di giocare a calcio. Ma era il momento giusto per smettere, lo sa anche lui. A Roma è difficile passare inosservati: se uno mi vede a cena parte il caos e in 100 mi chiedono autografi. Se posso evitare di andare in città evito. Qui però si vive bene, anche mia moglie e i miei figli stanno bene. Stiamo a metà novembre e fa calduccio. In Germania non credo sia così…”.

  12:38 13.11.17
Condividi
article
10160174
CalcioWeb
A tutto Dzeko: “ecco perchè ho fallito al primo anno di Roma”, poi svela un retroscena di mercato
Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni del quotidiano ‘Kicker’ parlando della sua esperienza in giallorosso a cominciare dalle molte critiche ricevute dopo il primo anno nella Capitale: “Se ho comprato le magliette “Edin Cieco?” No, ho solo le mie maglie, quelle ufficiali. Con i nuovi mezzi di comunicazioni tutti possono dire qualcosa.
http://www.calcioweb.eu/2017/11/dzeko-perche-fallito-al-primo-anno-svela-un-retroscena-mercato/10160174/
2017-11-13 12:38:10
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2017/10/small_171018-231622_to181017spo_2623.jpg
dzeko,Roma
News
Torna alla Home