Real Madrid, rottura con Bale: cessione programmata, già individuati i possibili sostituti

Bale ed il Real Madrid si lasceranno al termine di una stagione che non può certo dirsi fortunata per l'esterno gallese falcidiato dagli infortuni

LaPresse/EFE

Real Madrid e Gareth Bale ai titoli di coda. L’ennesimo infortunio muscolare del gallese (19 da quando e’ arrivato in Spagna dove ha giocato solo il 55% dei minuti totali) e il calo di rendimento avrebbero convinto il club, secondo “As”, a cederlo a fine stagione. Gia’ la scorsa estate i blancos avevano avuto la tentazione di metterlo sul mercato ma alla fine avevano detto no al Manchester United e dargli un’ultima occasione. Ma Bale ha fin qui collezionato solo 9 presenze, non gioca dal 19 settembre e ad oggi il suo cartellino avrebbe una valutazione sui 70-80 milioni di euro, lontani dai 120-150 che i Red Devils avrebbero pagato qualche mese fa. La cessione di Bale aprira’ la porta all’arrivo di un nuovo Galactico e in agenda ci sarebbero sei nomi. Il primo e’ quello di Kylian Mbappe’, gia’ inseguito in passato prima che il giovane attaccante preferisse il Psg ma in questo caso serviranno oltre 200 milioni. Eden Hazard e’ un vecchio pallino di Zidane e il belga del Chelsea farebbe carte false per giocare agli ordini del suo idolo mentre nel Tottenham gli osservati speciali sono due: Dele Alli e Harry Kane, per il quale ci sarebbe stato un primo sondaggio e che gli Spurs valutano 200 milioni. Nelle ultime settimane e’ spuntato anche il nome di Neymar, per quanto il brasiliano abbia smentito di essersi pentito del trasferimento al Psg, resta sempre viva la pista che porta a Robert Lewandowski, per il quale il Bayern accetterebbe un’offerta da 70-80 milioni, mentre a completare la lista dei candidati per il dopo-Bale c’e’ Nabil Fekir, attaccante in ascesa nelle fila del Lione. (ITALPRESS)

  11:21 13.11.17
Condividi
article
10160144
CalcioWeb
Real Madrid, rottura con Bale: cessione programmata, già individuati i possibili sostituti
Real Madrid e Gareth Bale ai titoli di coda. L’ennesimo infortunio muscolare del gallese (19 da quando e’ arrivato in Spagna dove ha giocato solo il 55% dei minuti totali) e il calo di rendimento avrebbero convinto il club, secondo “As”, a cederlo a fine stagione. Gia’ la scorsa estate i blancos avevano avuto la
http://www.calcioweb.eu/2017/11/real-madrid-rottura-bale-cessione-programmata-gia-individuato-sostituto/10160144/
2017-11-13 11:21:24
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/04/small_160402-213015_To020416EFE_354.jpg
Mondo
Torna alla Home