Juventus, in manette il capo ultrà dei Vikings: il motivo e la condanna

Il capo ultrà dei Vikings, gruppo ultras della Juventus, Loris Giuliano Grancini è stato arrestato per un cumulo di pene: i dettagli

Juventus (Foto LaPresse/Fabio Ferrari)

I militari della compagnia del Cernusco sul Naviglio hanno arrestato quest’oggi Loris Giuliano Guarcini, capo ultrà dei Vikings, gruppo ultras della Juventus, nella sua abitazione di Cernusco. I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza per un cumulo di pene di 13 anni e 11 mesi. Tra i reati contestati al 44enne operaio anche anche a una condanna per un tentato omicidio con arma da fuoco avvenuto il 5 ottobre 2006 in piazza Morbegno, a Milano.

  16:06 06.12.17
Condividi
article
10166145
CalcioWeb
Juventus, in manette il capo ultrà dei Vikings: il motivo e la condanna
I militari della compagnia del Cernusco sul Naviglio hanno arrestato quest’oggi Loris Giuliano Guarcini, capo ultrà dei Vikings, gruppo ultras della Juventus, nella sua abitazione di Cernusco. I carabinieri hanno eseguito un’ordinanza per un cumulo di pene di 13 anni e 11 mesi. Tra i reati contestati al 44enne operaio anche anche a una condanna per un
http://www.calcioweb.eu/2017/12/juventus-capo-ultra-dei-vikings/10166145/
2017-12-06 16:06:05
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/07/juventus-24.jpg
Juventus,Vikings
Juventus
Torna alla Home