Caso Alexis Sanchez, adesso parla Wenger: “via a gennaio? Ecco come stanno le cose”

Alexis Sanchez si appresta a lasciare l'Arsenal, ma resta ancora un dubbio amletico: andrà via già a gennaio oppure solo a fine stagione?

SANCHEZ - LaPresse/Reuters

“Non c’e’ nulla di concreto al momento e non e’ stato deciso nulla, ne’ in un senso, ne’ nell’altro. Ovviamente spero in una risoluzione veloce”. Arsene Wenger non si sbilancia oltre sul futuro di Alexis Sanchez. L’attaccante cileno e’ in scadenza di contratto a giugno, il rinnovo sembra un’ipotesi remota e i Gunners stanno pensando di cederlo gia’ in questa finestra di mercato per evitare di perderlo poi a parametro zero, con i due Manchester a contenderselo. “In una situazione normale rimarrebbe almeno fino a fine stagione ma vedremo”, l’apertura di Wenger che pero’, come gia’ accaduto la scorsa estate, non si privera’ di Sanchez se non arrivera’ un sostituto. Vicino all’addio anche Theo Walcott. Sam Allardyce, tecnico dell’Everton, ha confermato che “la trattativa e’ in corso, sarebbe un acquisto fantastico”. “Non voglio negargli la possibilita’ di andare ai Mondiali”, ha confermato dal canto suo il tecnico dei Gunners che in questa stagione gli ha concesso poco spazio. (ITALPRESS).

  15:32 12.01.18
Condividi
article
10174508
CalcioWeb
Caso Alexis Sanchez, adesso parla Wenger: “via a gennaio? Ecco come stanno le cose”
“Non c’e’ nulla di concreto al momento e non e’ stato deciso nulla, ne’ in un senso, ne’ nell’altro. Ovviamente spero in una risoluzione veloce”. Arsene Wenger non si sbilancia oltre sul futuro di Alexis Sanchez. L’attaccante cileno e’ in scadenza di contratto a giugno, il rinnovo sembra un’ipotesi remota e i Gunners stanno pensando
http://www.calcioweb.eu/2018/01/alexis-sanchez-manchester-united-city/10174508/
2018-01-12 15:32:20
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2017/06/PORTOGALLO-CILE-17.jpg
Mondo
Torna alla Home