Calciomercato Serie A, tutte le trattative del giorno: pazza idea Samp, Milan e Genoa fanno affari, Inter sempre attiva

Calciomercato Serie A, tutte le trattative del giorno - Pazza idea della Sampdoria, colpo Bologna, tutte le mosse dell'Inter

Gaitan - LaPresse/Francesco Mazzitello

Calciomercato Serie A, tutte le trattative del giorno – La Sampdoria e sopratutto il suo presidente Massimo Ferrero, sono sempre stati attratti da un profilo come quello di Mario Balotelli. Un attaccante totale, capace di segnare e mandare in porta i compagni, un ragazzo che è tornato a fare il calciatore a tutti gli effetti senza più gli eccessi di gioventù. Balotelli ad oggi rappresenta un’occasione clamorosa, dato che a fine stagione andrà in scadenza di contratto e dunque potrebbe già da ora firmare un accordo con chicchessia. La Sampdoria si è mossa, prendendo contatti con Mino Raiola.

L’intenzione è quella di capire innanzi tutto se c’è l’interesse da parte di Super Mario relativamente ai doriani, ed inoltre va valutata anche la questione economica dato che al momento Balotelli guadagna ben oltre le possibilità delle casse blucerchiate. Quello economico però non dovrebbe essere un problema dato che Balotelli ha spesso dichiarato che sarebbe disposto ad una decurtazione dell’ingaggio pur di tornare in Serie A. L’idea stuzzica Ferrero che vorrebbe rilanciare alla grande un calciatore con potenzialità illimitate. Se il carattere di Balotelli è quello visto negli anni di Nizza, allora tale idea potrebbe portare i suoi frutti.

Locatelli (Foto LaPresse/Spada)

Il Genoa si prepara per il ritorno in campo, la squadra di Ballardini affronterà la Juventus in una trasferta difficilissima. Tiene banco inoltre il mercato, nelle ultime ore importanti novità. Si avvicina sempre di più l’arrivo del centrocampista Locatelli, l’ok del calciatore è già arrivato, adesso si sta convincendo anche il Milan. I rossoneri potrebbero infatti ricevere un’opzione per la prossima stagione per il difensore Izzo che comunque terminerà la stagione alla corte di Ballardini. La situazione potrebbe sbloccarsi a breve, le due società al lavoro.

Intanto il club rossoblù è preso d’assalto con i big richiesti da varie squadre. Lapadula è notoriamente finito nel mirino di Udinese e Sassuolo, due no secchi giunti dal patron Preziosi per l’ex attaccante del Milan. Anche per quanto concerne Taarabt ci sono delle novità di spessore. Sono infatti arrivate offerte dall’estero per il calciatore letteralmente rinato a Genova, ma anche in questo caso il Grifone ha risposto con un no deciso alle avances per il ragazzo. Va detto che lo stesso Taarabt ha chiesto di rimanere ai rossoblù. Un po’ più incerta la situazione legata a Laxalt, il quale sembra allettato dalle proposte che stanno arrivando (su tutte il Torino). Attualmente però non sembrano esserci le basi per una cessione immediata. Per concludere, stessa sorte toccherà a Perin, il quale però potrebbe pensare d’andar via in estate come da lui stesso dichiarato. Sarà un mercato estivo caldissimo in chiave cessioni, ma per il momento i tifosi del Grifone possono star tranquilli.

LaPresse/Fabrizio Corradetti

Capitolo Inter. Il club nerazzurro sta tentando in tutti i modi di muoversi sul mercato per accontentare le richieste di mister Spalletti. I soldi però non son tanti e dunque Sabatini si deve industriare alla ricerca di metodi alternativi per raggiungere ugualmente il proprio obiettivo finale. Uno di questi ‘metodi’ potrebbe prevedere l’utilizzo di Joao Mario come pedina di scambio all’interno di trattative che possano portare calciatori di spessore all’Inter. Il portoghese non ha convinto i nerazzurri, che dunque sono disposti a privarsene, ma la ricerca di un acquirente per Joao Mario non è certo semplice. I tentativi di scambiare il calciatore sono stati molteplici. Inizialmente Sabatini ha provato a trattare col Psg, con l’idea di portare a Milano Pastore. L’affare sembrava bene avviato, ma in questo caso è stato lo stesso calciatore argentino a chiudere le trattative, dichiarando di voler restare a Parigi. Dunque i nerazzurri hanno bussato alla porta di Montella offrendo uno scambio con Correa ma anche in questo caso è andata male. Adesso l’ultima ipotesi in ordine di tempo è quella legata all’Atletico Madrid dell’ex Simeone. Due le possibili pedine richieste: Gaitan e Carrasco. Trattativa ancora agli albori, ma l’impressione e che Simeone possa sì provarsi di uno dei due calciatori, ma non voglia l’inserimento di Joao Mario. Intanto nel pomeriggio sono arrivate importanti dichiarazioni dell’agente di Gaitan.

Calciomercato Serie A, le altre trattative di giornata –  Nehuen Paz è del Bologna. Arriva dunque il tanto richiesto difensore per mister Donadoni che adesso attende con ansia che si risolva la questione Verdi e quella legata al suo sostituto. L’argentino classe 1993 arriva dal Newell’s Old Boys e secondo quanto rivelato da gianlucadimarzio.com, i dettagli dell’accordo col club sudamericano sarebbero i seguenti: 800 mila euro il costo del cartellino, più un 10 per cento agli argentini sulla futura rivendita, oppure 500 mila euro se il Bologna si qualifica alla Champions League da qui al 2020.

LaPresse/Marco Alpozzi

Amato Ciciretti che avrebbe dovuto rappresentare l’arma in più del Benevento in questo campionato di Serie A si appresta a lasciare il club campano. Tra infortuni e atteggiamenti che hanno fatto discutere, con De Zerbi non è mai scattata la scintilla. Il fantasista è ad un passo dal Getafe dove si trasferirà con la formula del prestito oneroso con il club spagnolo che potrebbe offrire 200 mila euro e si accollerebbe l’intero ingaggio del giocatore. Lunedì il summit decisivo tra le due società. In ogni caso il futuro di Ciciretti sarà al Napoli, dove salvo sorprese si trasferirà a parametro zero. Infine il Crotone ha chiuso il colpo Benali.

  21:09 13.01.18
Condividi
article
10174771
CalcioWeb
Calciomercato Serie A, tutte le trattative del giorno: pazza idea Samp, Milan e Genoa fanno affari, Inter sempre attiva
Calciomercato Serie A, tutte le trattative del giorno – La Sampdoria e sopratutto il suo presidente Massimo Ferrero, sono sempre stati attratti da un profilo come quello di Mario Balotelli. Un attaccante totale, capace di segnare e mandare in porta i compagni, un ragazzo che è tornato a fare il calciatore a tutti gli effetti senza più
http://www.calcioweb.eu/2018/01/calciomercato-serie-samp-milan-genoa-inter/10174771/
2018-01-13 21:09:28
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/08/Crotone-Atletico-6.jpg
calciomercato,Serie A
Calciomercato
Torna alla Home