Lazio-De Vrij, i dettagli del rinnovo che non convince: la clausola “sale” ma resta accessibile

Stefan De Vrij si avvicina a grandi passi al rinnovo con la Lazio, la clausola inserita nell'accordo però non convince tifosi ed addetti ai lavori

De Vrij (LaPresse/Fabrizio Corradetti)

Stefan De Vrij sembra essere ad un passo dal rinnovo con la Lazio. Le ulimte indiscrezioni prarlano di accordo ad un passo sino al 2021, sulla base di un contratto che prevede uno stipendio da 2,5 milioni di euro annui più bonus che potrebbero farlo schizzare sino a 3 milioni. Sin qui tutto ok dunque, ma la parte che non convince dell’accordo è quella legata alla clausola. Il calciatore chiedeva una clausola da 20 milioni, la Lazio ne voleva inserire una da 30 ed alla fine si è giunti ad una mediazione con clausola che secondo quanto rivelato dal Corriere dello sport dovrebbe arrivare a 25 milioni. Ancora molto bassa, troppo bassa. Così facendo è vero, De Vrij non andrà via a costo zero, ma chiunque può pagare una clausola del genere. I top club italiani ed esteri già si fregano le mani, considerando le cifre che circolano in giro, 25 milioni per un calciatore dello spessore di De Vrij sono davvero pochi. Mangala è stato pagato 40 e van Dijk 85, prendere un de Vrij a 25 sembra quasi un acquisto in saldo.

  12:05 13.01.18
Condividi
article
10174641
CalcioWeb
Lazio-De Vrij, i dettagli del rinnovo che non convince: la clausola “sale” ma resta accessibile
Stefan De Vrij sembra essere ad un passo dal rinnovo con la Lazio. Le ulimte indiscrezioni prarlano di accordo ad un passo sino al 2021, sulla base di un contratto che prevede uno stipendio da 2,5 milioni di euro annui più bonus che potrebbero farlo schizzare sino a 3 milioni. Sin qui tutto ok dunque,
http://www.calcioweb.eu/2018/01/lazio-de-vrij-rinnovo-clausola/10174641/
2018-01-13 12:05:33
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2017/09/small_170814-154929_to140817efe_0937.jpg
Calciomercato
Torna alla Home