A tutto Sacchi: “Sarri è nel futuro, ha già vinto, Allegri invece…”

Arrigo Sacchi ha parlato della nostra serie A con il dualismo tra Allegri e Sarri per quanto concerne la vetta della classifica

LaPresse/Massimo Paolone

Sarri ha portato il Napoli gia’ nel futuro. Non ha top player eppure esprime un gran calcio di qualita’ e valori”. Arrigo Sacchi in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport elogia il tecnico del Napoli. “La conferma sono i tanti giocatori che sono migliorati: Koulibaly, Ghoulam, Mertens, Insigne… Lo scudetto sarebbe il giusto premio alla bellezza e alla generosita’. Ma il Napoli non ha le risorse della Juve che puo’ sottrarre i 36 gol di Higuain e inserire alternative come Cuadrado. Comunque vada, Sarri ha gia’ vinto” continua Sacchi che si sofferma anche sulla Juventus. “A tratti fa gran calcio, ma se segna, spesso si ferma. La Juve ha una dirigenza illuminata e mi piacerebbe che smettesse di ripetere: la sola cosa che conta e’ vincere. Allegri e’ uno dei piu’ grandi allenatori italiani di tutti i tempi. E’ bravissimo a innalzare al massimo la qualita’ dei suoi. Eroe e’ chi fa quello che puo’ fare, dice Romaine Rolland. Max sa ottenere una squadra di eroi e per questo vince. Ma io vorrei che, oltre alla qualita’, innalzasse anche i valori, cercasse cioe’ di divertire ed emozionare. Non sarebbe piu’ solo vincitore, ma degno vincitore. Altrimenti non lascia idee da ricordare, solo vittorie”.

LaPresse/Fabio Ferrari

Per quel che riguarda il capitolo Inter l’ex ct azzurro dice: “Se il tuo miglior giocatore, Icardi, riceve meno palloni degli altri, c’e’ un problema. A Baggio, che faticava a entusiasmarsi per il nostro gioco, promettevo: ‘Tu tocchi 30-40 palloni a partita. Con noi ne giocherai 100′. L’Inter ha grandi margini di crescita, quando il gioco migliorera’”. Sulla sua ex squadra, il Milan dice: “E’ un’incognita in tutto. E’ stata fatta una campagna acquisti sbalorditiva, ma e’ stato messo il gioco al centro del progetto? E’ stata valutata la professionalita’ e la compatibilita’ dei prescelti? Sono adatti al gioco? Gattuso ha ricevuto una patata bollente, ma sa tirare fuori il meglio da ognuno”. (ITALPRESS).

  11:29 14.01.18
Condividi
article
10174819
CalcioWeb
A tutto Sacchi: “Sarri è nel futuro, ha già vinto, Allegri invece…”
“Sarri ha portato il Napoli gia’ nel futuro. Non ha top player eppure esprime un gran calcio di qualita’ e valori”. Arrigo Sacchi in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport elogia il tecnico del Napoli. “La conferma sono i tanti giocatori che sono migliorati: Koulibaly, Ghoulam, Mertens, Insigne… Lo scudetto sarebbe il giusto premio
http://www.calcioweb.eu/2018/01/sacchi-sarri-allegri/10174819/
2018-01-14 11:29:09
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2017/10/small_141002-123821_to021014spo_0207.jpg
News
Torna alla Home