Uruguay: Tabarez si affida ai veterani della squadra per la prossima partita del Mondiale

Mondiali 2018: domani sera l'Uruguay può prenotare un posto negli ottavi battendo l'Araba Saudita

MONDIALI 2018- Dopo la vittoria di misura con l’Egitto, domani sera l’Uruguay può prenotare un posto negli ottavi battendo l’Araba Saudita. Oscar Tabarez non vuole farsi sfuggire l’occasione e, pur senza fare nomi, ha lasciato intendere che apporterà un paio di modifiche alla formazione, affidandosi a giocatori esperti, per superare le difficoltà di manovra mostrate a centrocampo. L’allenamento mattutino nella Rostov Arena ha indicato l’impiego di Cristian Rodriguez (32 anni) al posto di Giorgian De Arrascaeta (24) e Carlos Sanchez (33) per Nahitan Nandez (22). E poi è passato un altro messaggio targato Tabarez: in un Mondiale i cambiamenti devono essere tempestivi: “Non puoi aspettare. Se sei convinto, devi agire.  Quando porti 23 giocatori non lo fai per allenarli, significa che se intravedi una migliore soluzione di gioco qualsiasi altra considerazione passa in secondo piano”.

  20:48 19.06.18
Condividi
article
10218968
CalcioWeb
Uruguay: Tabarez si affida ai veterani della squadra per la prossima partita del Mondiale
MONDIALI 2018- Dopo la vittoria di misura con l’Egitto, domani sera l’Uruguay può prenotare un posto negli ottavi battendo l’Araba Saudita. Oscar Tabarez non vuole farsi sfuggire l’occasione e, pur senza fare nomi, ha lasciato intendere che apporterà un paio di modifiche alla formazione, affidandosi a giocatori esperti, per superare le difficoltà di manovra mostrate
http://www.calcioweb.eu/2018/06/mondiali-uruguay/10218968/
2018-06-19 20:48:41
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/06/tabarez.jpg
Mondiali,Mondiali Russia,Russia 2018,Uruguay
Mondiali Russia 2018
Torna alla Home