Caos Serie C senza fine, la Viterbese minaccia di ritirare la squadra: ecco il perchè

Il caos in Serie C sembra non voler finire mai: stavolta è la Viterbese a minacciare di ritirare la squadra in seguito alla composizione dei gironi

LaPresse

Nonostante finalmente siano stati stilati i calendari, in Serie C continua a regnare il caos. Stavolta i problemi riguardano la composizione dei gironi, con la Viterbese-Castrense che ha puntato i piedi dopo essere stata inserita in quello del sud. La società di Piero Camilli ha trasmesso un comunicato pesante rivolto ai vertici federali, responsabili di non aver preso in considerazione le problematiche economiche e logistiche che i laziali dovranno affrontare nell’arco della stagione: “La Viterbese Castrense, dopo l’annosa questione dei ricorsi risoltisi in maniera indecorosa, viene inserita nel girone C, il che vuol dire avere nell’arco di 300 chilometri 15 squadre ed essere collocati in un girone in cui la nostra società, che è ai confini con la Toscana, è costretta a sobbarcarsi trasferte di 1240 chilometri di media, con tutte le conseguenze a livello economico e logistico. Contestiamo in toto la composizione dei gironi e chiediamo che vengano rimodulati evitando penalizzazioni economico-logistiche alla nostra società”.

LEGGI ANCHE –> Ripescaggi Serie B, indiscrezioni clamorose sul ricorso del Catania: ipotesi torneo a 22 squadre, ecco i tre club pronti al salto di categoria [DETTAGLI]

Se le richieste non verranno esaudite, la Viterbese assumerà “fin da ora la ferma e irrevocabile intenzione a non partecipare al campionato di Lega Pro, liberando immediatamente atleti e staff nel numero di 43 elementi”. Camilli ritiene che la Serie C non stia trattando la sua società come si compete e annuncia possibili azioni legali: “Siamo mortificati del trattamento ricevuto in una situazione economica pressoché catastrofica per la Lega Pro. Siamo la prima squadra ad essersi iscritta con fidejussioni di primo livello, mentre fanno parte dei gironi società del numero di 10 con fidejussioni non regolari. Teniamo a precisare che al di là della mancata partecipazione al campionato sarà nostra cura tutelare i nostri interessi in tutte le sedi civili e penali“.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

  12:43 12.09.18
Condividi
article
10242168
CalcioWeb
Caos Serie C senza fine, la Viterbese minaccia di ritirare la squadra: ecco il perchè
Nonostante finalmente siano stati stilati i calendari, in Serie C continua a regnare il caos. Stavolta i problemi riguardano la composizione dei gironi, con la Viterbese-Castrense che ha puntato i piedi dopo essere stata inserita in quello del sud. La società di Piero Camilli ha trasmesso un comunicato pesante rivolto ai vertici federali, responsabili di
http://www.calcioweb.eu/2018/09/caos-seriec-viterbese/10242168/
2018-09-12 12:43:01
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2018/04/alessandria-viterbese-13.jpg
News Serie C,Notizie Serie C,Serie C,Serie C calendario,Serie C news,Serie C Notizie
News
Torna alla Home