Eccellenza umbra, gara sospesa per furto riprenderà da dove è stata interrotta

Eccellenza umbra, la partita tra San Sisto e Pontevecchio, sospesa per furto nella giornata di sabato scorso, riprenderà dal momento in cui è stata sospesa

Eccellenza Umbra

La partita del campionato umbro di Eccellenza tra San Sisto e Pontevecchio, che sabato scorso era stata stata interrotta alla fine del primo tempo in seguito ad un furto avvenuto all’interno degli spogliatoi degli ospiti durante la partita, riprenderà da dove è stata interrotta. Il giudice sportivo della Federcalcio umbra, Marco Brusco, ha deliberato che “la partita si rigiochi da dove era stata interrotta“. Alla fine del primo tempo, sullo 0-0, i giocatori del Pontevecchio avevano ritrovato lo spogliatoio svaligiato: dai soldi alle chiavi di casa passando per i documenti e le chiavi della macchina. I giocatori del Pontevecchio non sono voluti tornare in campo e, dopo aver lasciato trascorrere il tempo di attesa, l’arbitro Amadei aveva ritenuto sospesa la gara. Ora il giudice ha stabilito che “essendo venuto meno il giusto stato d’animo e la serenità necessaria i calciatori di continuare la partita, l’episodio rientra tra le circostanze di carattere eccezionale e non può essere considerato normale o, comunque, ricorrente il fatto che durante la partita ignoti si introducano furtivamente negli spogliatoi regolarmente chiusi a chiave e sottraggano i beni personali dei calciatori. Pertanto è logica e coerente che l’effettuazione della gara possa riferirsi alla parte mancante. Al contempo, deve evidenziarsi la responsabilità della società ospitante del San Sisto in ordine alla mancata custodia degli spogliatoi, i quali sono rimasti colpevolmente privi di vigilanza, così da consentire il furto e perciò va comminata un’ammenda di 150 euro“.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

  14:58 11.10.18
Condividi
article
10253746
CalcioWeb
Eccellenza umbra, gara sospesa per furto riprenderà da dove è stata interrotta
La partita del campionato umbro di Eccellenza tra San Sisto e Pontevecchio, che sabato scorso era stata stata interrotta alla fine del primo tempo in seguito ad un furto avvenuto all’interno degli spogliatoi degli ospiti durante la partita, riprenderà da dove è stata interrotta. Il giudice sportivo della Federcalcio umbra, Marco Brusco, ha deliberato che
http://www.calcioweb.eu/2018/10/eccellenza-umbria/10253746/
2018-10-11 14:58:00
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/09/calcio-dilettanti-eccellenza-2.jpg
Mondo
Torna alla Home