Paul Elliott ad un passo dall’entrare nella storia del calcio inglese

Vi ricordate Paul Elliott, il calciatore inglese che, dal 1987 al 1989, militò nel Pisa senza mai impressionare granchè? Bene, Elliott, che adesso ha 48 anni, è vicinissimo ad entrare nella storia del calcio inglese. Già perchè l’ex difensore, è ad un passo dall’essere nominato presidente del Charlton, club che attualmente milita in Championship, seconda serie d’oltremanica.

Se abbiamo parlato di storia è perchè ne calcio inglese, fino ad oggi, non c’è mai stato spazio per un presidente di club di colore. Incredibile ma vero. Così, qualora l’ex pisano accettasse la proposta formulatagli dal proprietario del club, Michael Slater, verrebbe scritta una pagina importante nella lotta alla discriminazione razziale.

In tutto ciò, c’è un’ulteriore particolarità che merita di essere sottolineata: Elliott è’ stato difatti il primo capitano di colore nella storia del Chelsea, ed il primo calciatore di colore da quando il Celtic di Glasgow è stato fondato. Una sorta di predestinato praticamente.