Wolfsburg, Diego: ‘Finalmente senza Magath ‘

In casa Wolfsburg il male aveva un nome e un cognome: Felix Magath. Alla prima uscita dopo l’esonero del tecnico, i Lupi sono tornati a vincere: 4-1 in casa del Fortuna Dusseldorf dopo 4 ko di fila e un successo ritrovato dopo due mesi (ultima vittoria il 25 agosto con lo Stoccarda). Tra i trascinatori del Wolfsburg l’ex juventino Diego, che non le ha mandate a dire al suo vecchio allenatore. “Ora siamo liberi dalla dittatura di Magath – ha sbottato il brasiliano – Siamo coscienti della nostra forza, abbiamo giocato senza quella paura di sbagliare che c’era con Magath e abbiamo fatto una grande partita”