Petkovic prudente: “Non voglio rischiare Hernanes”

La Lazio è attesa domani sera dal difficile impegno casalingo contro l’Udinese. Una partita riguardo la quale Petkovic pare avere idee chiare: “Dovremo bloccare Di Natale ma soprattutto chi avrà il compito di rifornirgli i palloni. E’ vero, contro l’Udinese la nostra tradizione non è delle migliore, ma noi cercheremo comunque di fare il nostro“.

Da più parti i biancocelesti sono stati criticati per lo scarso feeling con la porta avversaria: “Creiamo abbastanza occasione, e il non concretizzarle non è per me problema di particolare importanza. Mi preoccupa di più la predisposizione difensiva sui calci da fermo“.

Un cenno quindi alla situazione fisica di Hernanes: “Se non è al 100 % non lo rischio, e ad oggi la sua condizione si attesta sul 60%“. Tradotto: difficilmente il brasiliano domani scenderà in campo contro i friulani.

Il tecnico serbo è ad ogni modo felice del buon momento della squadra: “Siamo in buono stato di forma sia fisico che mentale. In questa situazione non dobbiamo essere ossessionati dai risultati altrui, ma guardare unicamente in casa nostra e fare una partita all’insegna della concretezza. Il nostro andamento nei match casalinghi mi conforta, e vogliamo portare a casa l’incontro“.