Pioli: “Torniamo con la testa al campionato”

Stefano Pioli è davvero contento dopo la vittoria ottenuta in Coppa Italia contro il Livorno: “Sono contento perché i ragazzi si sono fatti trovare pronti. Abbiamo fatto giocare dei giovani, abbiamo rischiato poco e abbiamo vinto con merito. Adesso dobbiamo pensare al match di campionato importantissimo contro l’Atalanta. Io direttore sportivo? No, io resto allenatore ma la società si è detta disponibile a seguire le mie direttive di mercato. Il nostro obiettivo è risalire. Khrin? Viene da un infortunio molto lungo, ha giocato in un ruolo non suo e ha fatto bene. Pasquato ha segnato, poteva fare meglio ma crescerà ancora. Adesso archiviamo questo passaggio del turno e pensiamo alla prossima gara”