Sydney, appello di Del Piero ai tifosi

”Tifosi, dateci una mano. Ci serve una scintilla”. Il Sydney FC e’ in crisi profonda e Alessandro Del Piero chiede una mano ai supporters. Con 6 sconfitte in 8 giornate, la formazione in cui milita il 38enne attaccante italiano e’ ultima in classifica con 6 punti e la peggior difesa del torneo, con 22 gol al passivo. Le sconfitte consecutive sono diventate 4 e, tra un k.o. e l’altro, sono arrivate anche le dimissioni dell’ormai ex allenatore Ian Crook. Il riscatto passa per la gara casalinga in programma contro il Melbourne Heart. ”E’ cominciata una settimana di allenamenti piu’ importante di quelle che l’hanno preceduta’‘, dice Del Piero dal proprio sito. ”E l’importanza di quello che faremo ogni giorno, di qui in avanti, e’ data dal fatto che stiamo attraversando un periodo non facile, anzi decisamente impegnativo… dunque dobbiamo dimostrare che vogliamo venirne fuori”, dice calandosi nel ruolo di leader dello spogliatoio. ”Prima di arrivare qui a Sydney ho giocato ‘qualche’ partita e ho vissuto altre situazioni come queste e anche peggiori, in rapporto alla pressione e al clima che c’era intorno alla squadra”, dice ripensando alla lunga militanza con la maglia della Juventus. ”Vivendo giorno dopo giorno lo spogliatoio, so che qui c’e’ la voglia e la determinazione giusta per invertire la tendenza”, prosegue il numero 10. Il morale della squadra, evidentemente, e’ bassissimo. L’entusiasmo di giocatori e tifosi per l’ingaggio di Del Piero ha lasciato spazio alla delusione e allo scoramento. ”Ci serve una scintilla, dobbiamo crederci, non dobbiamo abbatterci. Sono convinto del fatto che possiamo fare bene con questo gruppo, dobbiamo solo lavorare duro e provarci senza paura. Cosi’ arriveranno anche i risultati”, dice l’ex capitano della Juventus, che chiama a raccolta il ‘popolo’ del Sydney FC. ”Chiedo a tutti i tifosi degli Sky Blues di darci una mano: vogliamo tornare a farvi esultare, al piu’ presto!”, dice prima di chiudere con un trascinante, si spera, ”C’mon Sydney Fc!!!”.