Galatasaray-Juventus, alla vigilia Antonio Conte ostenta serenità

ConteAntonio Conte si è presentato alla conferenza stampa allestita alla vigilia del match decisivo di Champions League ad Istanbul contro il Galatasaray ostentando una serenità invidiabile. “Avere a disposizione due risultati su tre non deve condizionarci: noi faremo comunque la nostra partita. Non è la prima partita da dentro-fuori che giochiamo in questa stagione e spero -sostiene con orgoglio il condottiero dei Campioni d’Italia- non sia neanche l’ultima. Abbiamo il 50% di possibilità di qualificarci. Se in queste settimane devo martellare i ragazzi più del solito? Non sono un attrezzo, ma faccio l’allenatore”. “Sfortunatamente mancherà Pirlo, ma ce l’abbiamo fatta senza di lui -ricorda il mister bianconero- contro Udinese e Bologna. Domani dovremo fare ancora meglio”. L’allenatore salentino riempie di elogi Roberto Mancini ed il suo  Galatasaray: “Giocatori come Drogba e Sneijder sono sempre pericolosi, dovremo stare attenti per tutti i novanta minuti. Mancini è arrivato da poco al Galatasaray e ci vuole sempre tempo per ambientarsi ed imporre le proprie idee alla squadra. Ma è un bravo allenatore e il Galatasaray è in buone mani, allo stesso modo di come lo era con Terim”.

  18:06 09.12.13
Condividi
article
76677
CalcioWeb
Galatasaray-Juventus, alla vigilia Antonio Conte ostenta serenità
Antonio Conte si è presentato alla conferenza stampa allestita alla vigilia del match decisivo di Champions League ad Istanbul contro il Galatasaray ostentando una serenità invidiabile. “Avere a disposizione due risultati su tre non deve condizionarci: noi faremo comunque la nostra partita. Non è la prima partita da dentro-fuori che giochiamo in questa stagione e
https://www.calcioweb.eu/2013/12/galatasaray-juventus-alla-vigilia-antonio-conte-ostenta-serenita/76677/
2013-12-09 18:06:57
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/11/Conte.jpg
News Juventus,Notizie Juventus
Champions League
Torna alla Home