Gasperini: “Lodi? Non è rimasto in panchina per demeriti”

 

 

 

 

Lodi

 

 

 

La classifica sorride al Genoa: la squadra è in forma, fa punti, segna e sta sempre di più prendendo la fisionomia di gioco che chiede Gasperini. Il mister del Grifone però, alla luce della gara di domani contro il Cagliari, è molto prudente: “Contro i sardi non sarà una gara semplice, mi aspetto una partita complicata ,a scenderemo in campo con grinta  come se fosse la gara di ritorno perché questo potrebbe essere un passo importante per il nostro campionato – ha commentato in conferenza stampa il tecnico del Genoa. Dobbiamo stare attenti perchè il loro gioco si concentrerà su alcuni giocatori, ma noi dovremo essere preparati sia sulla fase difensiva che su quella offensiva”.
Gasperini si è poi concentrato sull’utilizzo di Fetfatzidis e Lodi che molto probabilmente sostituiranno molto probabilmente rispettivamente Santana infortunato e Matuzalem squalificato: “Fetfa è un giocatore molto tecnico e ha spunti importanti – ha analizzato Gasperini –  ma ogni tanto perde qualche palla di troppo e deve quindi cercare di essere più concreto. Lodi? Non ha trovato spazio solo perchè davanti a lui c’erano compagni molto  in forma e quindi ho preferito Matuzalem, ma voglio precisare che non è rimasto fuori per demerito. Domani potrebbe essere la sua occasione”.

  21:49 07.12.13
Condividi
article
76535
CalcioWeb
Gasperini: “Lodi? Non è rimasto in panchina per demeriti”
              La classifica sorride al Genoa: la squadra è in forma, fa punti, segna e sta sempre di più prendendo la fisionomia di gioco che chiede Gasperini. Il mister del Grifone però, alla luce della gara di domani contro il Cagliari, è molto prudente: “Contro i sardi non sarà
https://www.calcioweb.eu/2013/12/gasperini-lodi-non-e-rimasto-in-panchina-per-demeriti/76535/
2013-12-07 21:49:48
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/gasperini.jpg
Cagliari,Gasperini,Genoa
Genoa
Torna alla Home