Roma, Francesco Totti giudica il 2013: “E’ stato un anno a corrente alternata”

TottiFrancesco Totti ha rilasciato un’intervista a Roma Channel nel corso della quale si è soffermato sulle sue condizioni fisiche dopo l’infortunio muscolare che aveva rimediato nel corso della gara contro il Napoli. “Ora sto bene, sto ritrovando la forma migliore, non sono al 100% -ha ammeso il Capitano- perché non sono bionico. L’importante è che l’infortunio sia stato accantonato e ora devo riprendere da dove ho lasciato”. Il numero 10 giallorosso ha tracciato un bilancio dell’anno che si sta per chiudere: “Il 2013 è andato a corrente alternata: i primi sei mesi possiamo dire che sono stati brutti, mentre un inizio di campionato così lo volevamo un po’ tutti. Speriamo di continuare così anche nel 2014, che è la cosa più importante. Non dico cosa vorrei sotto l’albero, ma vorrei fare un regalo grandissimo ai tifosi che se lo meritano più di tutti”. L’attenzione è già tutta rivolta all’attesissima supersfida con la Juventus che aprirà il 2014: “Quella del 5 gennaio sarà una partita importante e significativa, sia per noi che per loro. Giochiamo un secondo derby ma anche se dovesse andare male non sarebbe finito il campionato”.

  17:02 21.12.13
Condividi
article
77768
CalcioWeb
Roma, Francesco Totti giudica il 2013: “E’ stato un anno a corrente alternata”
Francesco Totti ha rilasciato un’intervista a Roma Channel nel corso della quale si è soffermato sulle sue condizioni fisiche dopo l’infortunio muscolare che aveva rimediato nel corso della gara contro il Napoli. “Ora sto bene, sto ritrovando la forma migliore, non sono al 100% -ha ammeso il Capitano- perché non sono bionico. L’importante è che
https://www.calcioweb.eu/2013/12/roma-francesco-totti-giudica-il-2013-e-stato-un-anno-a-corrente-alternata/77768/
2013-12-21 17:02:38
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/Totti.jpeg
Francesco Totti
News
Torna alla Home