Milan, la squadra risorge: di nuovo in corsa per l’Europa

BalotelliIn riva all’Arno il Milan si asciuga le lacrime ritrovando la vittoria. Un gol per tempo, due a zero finale, quasi una sorpresa dopo le quattro gare consecutive senza vittorie maturate tra campionato e Champions. Tre punti importanti, soprattutto, che rilanciano a otto giornate dal termine del campionato le ambizioni europee del club del presidente onorario Silvio Berlusconi.

Il Milan si ritrova, dicevamo. Ma ritrova soprattutto Mario Balotelli: novanta minuti in cui si impegna, lotta e corre per la squadra e forse anche per il suo allenatore, che a Firenze, dopo i risultati fin qui ottenuti, giunge con il futuro in bilico. E’ proprio l’attaccante, un tempo dei Citizen, a raddoppiare nella ripresa con una punizione millimetrica che dal limite trafigge l’estremo difensore viola, Neto.

Nonostante la pressione della squadra di Montella, il risultato non cambia: due a zero al triplice fischio di Orsato – che a detta di Balotelli non ha concesso dialogo per tutta la gara.

Poco importa. Il dialogo, quello vero, il Milan l’ha forse ritrovato con i tifosi.

  13:04 27.03.14
Condividi
article
85944
CalcioWeb
Milan, la squadra risorge: di nuovo in corsa per l’Europa
In riva all’Arno il Milan si asciuga le lacrime ritrovando la vittoria. Un gol per tempo, due a zero finale, quasi una sorpresa dopo le quattro gare consecutive senza vittorie maturate tra campionato e Champions. Tre punti importanti, soprattutto, che rilanciano a otto giornate dal termine del campionato le ambizioni europee del club del presidente
https://www.calcioweb.eu/2014/03/milan-la-squadra-risorge-di-nuovo-in-corsa-per-leuropa/85944/
2014-03-27 13:04:05
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/02/Balotelli.jpg
In evidenza
Torna alla Home