Liga – Ancelotti: “Domani Ronaldo non ci sarà. Deve riposare in vista di Dortmund”

ancelottiCon il netto successo nella sfida di andata dei quarti di finale di Champions League contro il Borussia Dortmund, il Real Madrid di Carlo Ancelotti ha, di fatto, ipotecato il passaggio del turno. Il tecnico delle merengues, però, non si fida del 3 a 0 del Bernabeu, perchè sa probabilmente che ancora ci sono altri novanta minuti da giocare ed i gialloneri, in terra tedesca, faranno il possibile per ribaltare lo svantaggio.

Lo stesso Ancelotti, a tal proposito, ha decido di lasciare a riposo Cristiano Ronaldo, che dunque non scenderà in campo nella sfida di campionato contro la Real Sociedad.

“È stanco, domani non scenderà in campo – ha affermato il tecnico italiano nella consueta conferenza stampa -. Ci attendono delle partite molto importanti, meglio che rimanga a casa ad allenarsi in vista della gara di ritorno contro il Borussia. La decisione l’abbiamo presa insieme, anche se uno come lui vorrebbe sempre scendere in campo e dare il proprio contributo. Quando giochi ogni tre giorni per tutta la stagione – ha aggiunto Ancelotti – non riesci ad essere sempre al massimo e non hai la possibilità di poter ricaricare le batterie. In questo modo c’è anche il rischio di infortunarsi più spesso. La presenza di cinque squadre spagnole nelle competizioni europee? È un miracolo”

  16:29 04.04.14
Condividi
article
86565
CalcioWeb
Liga – Ancelotti: “Domani Ronaldo non ci sarà. Deve riposare in vista di Dortmund”
Con il netto successo nella sfida di andata dei quarti di finale di Champions League contro il Borussia Dortmund, il Real Madrid di Carlo Ancelotti ha, di fatto, ipotecato il passaggio del turno. Il tecnico delle merengues, però, non si fida del 3 a 0 del Bernabeu, perchè sa probabilmente che ancora ci sono altri novanta
https://www.calcioweb.eu/2014/04/liga-ancelotti-domani-ronaldo-non-ci-riposare-vista-dortmund/86565/
2014-04-04 16:29:48
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/ancelotti1.jpg
Ancelotti,Cristiano Ronaldo,Liga,Real Madrid
Mondo
Torna alla Home