“Messi come Maradona? Macchè, Diego era un leader, Leo si nasconde…”

bruno giordanoL’ex calciatore del Napoli Bruno Giordano, ci ha abituati ad essere sempre molto diretto nei suoi commenti. Anche stavolta, parlando a ‘Radio Manà Sport’, non ha risparmiato critiche addirittura ad un’icona come Leo Messi. “Non voglio più sentir parlare del paragone fra Messi e Maradona. Al di là della classe indiscutibile dei due, Diego era un leader, un vero numero 1, lo affermo da suo compagno di squadra. Leo gioca deliziosamente anche grazie al meccanismo perfetto del Barcellona, se le cose non vanno bene come contro l’Atletico Madrid si nasconde senza prendere la squadra per mano. Una grande delusione… “.

Giordano parla anche di un’altra sua ex squadra, vale a dire la Lazio: “Consacra la Lazio come la squadra da battere, dopo la vittoria dello scorso campionato ed il possibile ‘bis’ della stagione in atto. Tuttavia parlare di cantera laziale mi sembra eccessivo, perchè un conto è crescere in proprio i calciatori, un conto è comprarli come Elez che è stato acquistato inizialmente per la prima squadra e solo in un secondo momento è sceso agli ordini di Inzaghi. Gli investimenti importanti effettuati per la Primavera che hanno portato ottimi risultati, vorrei fossero dedicati anche al resto del settore giovanile, dagli Allievi in giù”.

  17:10 10.04.14
Condividi
article
87318
CalcioWeb
“Messi come Maradona? Macchè, Diego era un leader, Leo si nasconde…”
L’ex calciatore del Napoli Bruno Giordano, ci ha abituati ad essere sempre molto diretto nei suoi commenti. Anche stavolta, parlando a ‘Radio Manà Sport’, non ha risparmiato critiche addirittura ad un’icona come Leo Messi. “Non voglio più sentir parlare del paragone fra Messi e Maradona. Al di là della classe indiscutibile dei due, Diego era un leader,
https://www.calcioweb.eu/2014/04/messi-come-maradona-macche-diego-era-leader-leo-si-nasconde/87318/
2014-04-10 17:10:24
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/bruno-giordano.jpg
News
Torna alla Home