Brasile, la fiducia di Parreira: “abbiamo già una mano sulla Coppa”

parreiraGrande fiducia nella “Seleçao” evidente imbarazzo per le proteste del popolo. Carlos Alberto Parreira, coordinatore tecnico della nazionale brasiliana, ha parlato in conferenza stampa a Teresopolis dove il Brasile sta preparando il Mondiale. “Ho partecipato a tante Coppe del Mondo e ho imparato che la cosa piu’ importante e’ vincere fuori dal campo. Non e’ facile, serve essere preparati dal punto di vista logistico e della pianificazione, nel rapporto con i tifosi, con la stampa e avere un buon ambiente di lavoro. Tutto questo lo abbiamo gia’ ottenuto e per questo possiamo dire di avere una mano sulla Coppa”, ha spiegato Parreira ben consapevole del ruolo da grande favorito che ha il Brasile. “Abbiamo una grande squadra, due difensori centrali che sono i migliori al mondo – ha spiegato l’ex ct riferendosi a Thiago Silva e David Luiz -, giocatori d’esperienza e di qualita’, inoltre giochiamo in casa. E’ chiaro che non basta essere i favoriti per vincere e questo lo dice la storia perche’ tante volte le nazionali partite con i favori del pronostico poi hanno fallito”. All’arrivo della squadra a Teresopolis i giocatori hanno dovuto fare i conti con le proteste dei brasiliani che non vogliono la Coppa, in questo caso circa 200 docenti in sciopero si sono messi a manifestare davanti l’hotel, al grido di “niente denaro per la Coppa, piu’ soldi per istruzione e sanita'” o, ancora, “l’istruzione vale piu’ di Neymar”.

“Erano al massimo 200 persone e sono sicuro che i brasiliani saranno tutti dalla nostra parte quando comincera’ il Mondiale – ha minimizzato Parreira -. Nessuno tifera’ contro la “Seleçao”. Io penso che questo evento sia un’espereiza importante per il Paese, una buona opportunita’ per mostrarci al mondo. I problemi ci sono, ma noi abbiamo deciso che qui parleremo solo della Nazionale, gli altri argomenti non spettano a noi. In campo sara’ spettacolo e anche gli stadi sono molto belli”. Infine Parreira esorcizza il fantasma del “Maracanazo”. “Dimentichiamo il Mondiale del 1950, e’ il passato, pensiamo a riscrivere la storia”.

  12:19 27.05.14
Condividi
article
95339
CalcioWeb
Brasile, la fiducia di Parreira: “abbiamo già una mano sulla Coppa”
Grande fiducia nella “Seleçao” evidente imbarazzo per le proteste del popolo. Carlos Alberto Parreira, coordinatore tecnico della nazionale brasiliana, ha parlato in conferenza stampa a Teresopolis dove il Brasile sta preparando il Mondiale. “Ho partecipato a tante Coppe del Mondo e ho imparato che la cosa piu’ importante e’ vincere fuori dal campo. Non e’ facile,
https://www.calcioweb.eu/2014/05/brasile-fiducia-parreira-abbiamo-gia-mano-coppa/95339/
2014-05-27 12:19:47
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/12/parreira.jpg
News
Torna alla Home