Mondiali, tragedia in Brasile: operaio muore folgorato

stadiopantanalSi chiamava Mohamed Ali Maciel, il giovane operaio di 32 anni, morto folgorato nei cantieri per la costruzione degli stadi in Brasile, in vista del prossimo Mondiale. Secondo quanto si apprendere, Mohamed stava lavorando alla rete elettrica dello stadio Pantanal, a Cuiabà, quando una scarica lo ha folgorato provocandogli un arresto cardiocircolatorio. A nulla sono serviti i soccorsi. Si tratta del nono decesso nei lavori per il Mondiale.

  20:14 08.05.14
Condividi
article
90815
CalcioWeb
Mondiali, tragedia in Brasile: operaio muore folgorato
Si chiamava Mohamed Ali Maciel, il giovane operaio di 32 anni, morto folgorato nei cantieri per la costruzione degli stadi in Brasile, in vista del prossimo Mondiale. Secondo quanto si apprendere, Mohamed stava lavorando alla rete elettrica dello stadio Pantanal, a Cuiabà, quando una scarica lo ha folgorato provocandogli un arresto cardiocircolatorio. A nulla sono serviti i soccorsi.
https://www.calcioweb.eu/2014/05/mondiali-tragedia-in-brasile-operaio-muore-folgorato/90815/
2014-05-08 20:14:46
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/05/stadiopantanal.jpg
Brasile,Mondiali
In evidenza
Torna alla Home