Pelè mette in allerta il Brasile: “meglio non affrontare la Spagna”

pele-neymar-e1345918848320“Per il Brasile sarebbe meglio non incontrare la Spagna”. La leggenda del calcio verdeoro Pelé spera che la nazionale di Scolari non affronti quella di Del Bosque nella prossima Coppa del Mondo che comincerà tra 17 giorni. “La Spagna gioca un calcio moderno -dice ‘O Rei’ all’edizione spagnola di GQ-. Il gioco delle ‘furie rosse’ mi ricorda quello dell’Olanda degli anni ’70, è meraviglioso vederli giocare. Sono molto organizzati e non hanno un punto debole. E’ stato molto importante per noi vincere contro di loro nella finale della Confederations Cup, ma bisogna ammettere che non erano al meglio. L’unica cosa positiva per la Selecao è che la Spagna gioca un gran calcio ma lascia anche giocare l’avversario”. ‘O’Rei’ conclude con una breve battuta sui problemi che affliggono il suo Paese in vista dell’inizio dei mondiali tra le proteste di una parte della popolazione e i ritardi nella consegna degli stadi. “Quello che sta accadendo è molto triste”, taglia corto il tre volte campione del mondo.

  18:49 26.05.14
Condividi
article
95256
CalcioWeb
Pelè mette in allerta il Brasile: “meglio non affrontare la Spagna”
“Per il Brasile sarebbe meglio non incontrare la Spagna”. La leggenda del calcio verdeoro Pelé spera che la nazionale di Scolari non affronti quella di Del Bosque nella prossima Coppa del Mondo che comincerà tra 17 giorni. “La Spagna gioca un calcio moderno -dice ‘O Rei’ all’edizione spagnola di GQ-. Il gioco delle ‘furie rosse’ mi ricorda quello
https://www.calcioweb.eu/2014/05/pele-mette-in-allerta-brasile-non-affrontare-spagna/95256/
2014-05-26 18:49:50
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/pele-neymar-e1345918848320.jpg
News
Torna alla Home