Prandelli ed i codice etico: “sogno un’Italia senza espulsioni…”

Cesare Prandelli“Ho sognato un’Italia immacolata, senza espulsioni per gioco violento, che pensa solo a giocare a calcio”. Cesare Prandelli, ct della Nazionale, nel primo giorno del ritiro azzurro di Coverciano risponde cosi’ alle domande sul ‘codice etico’, argomento d’attualita’ dopo la squalifica del difensore juventino Giorgio Chiellini per un gesto compiuto nella gara di campionato contro la Roma. Il bianconero, reo di aver colpito Miralem Pjanic con una gomitata, e’ stato squalificato per 3 turni con la prova tv. “Ho sognato che 3 squadre venivano massacrate con 3-4 espulsioni a partita. C’era una sola squadra immacolata ed era la nostra. Ho sognato che al mondiale l’unica squadra che gioca al calcio era l’Italia. Senza violenze o altro”, dice Prandelli. “Per me il fallo di Chiellini su Pjanic non e’ stato un fallo violento. Le polemiche sono placate, mi auguro di non doverne parlare”, afferma.

  14:53 20.05.14
Condividi
article
93508
CalcioWeb
Prandelli ed i codice etico: “sogno un’Italia senza espulsioni…”
“Ho sognato un’Italia immacolata, senza espulsioni per gioco violento, che pensa solo a giocare a calcio”. Cesare Prandelli, ct della Nazionale, nel primo giorno del ritiro azzurro di Coverciano risponde cosi’ alle domande sul ‘codice etico’, argomento d’attualita’ dopo la squalifica del difensore juventino Giorgio Chiellini per un gesto compiuto nella gara di campionato contro
https://www.calcioweb.eu/2014/05/prandelli-ed-i-codice-etico-sogno-unitalia-espulsioni/93508/
2014-05-20 14:53:26
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/05/Prandelli.jpg
Prandelli
Mondiali Brasile 2014
Torna alla Home