Raduno Coverciano, parla Pasqual: “Felicissimo di essere qui”

pasqualPer me è già un grande obiettivo far parte dei 30 pre-convocati azzurri per il Mondiale, anche perchè a 32 anni potersi giocare la possibilità di disputare per la prima e forse l’ultima volta una competizione simile, è qualcosa di importante, da vivere con grande emozione e giocarsela tutta“. Lo ha detto il capitano viola, Manuel Pasqual, a poche ore dall’inizio ritiro azzurro, previsto entro la mezzanotte di oggi al centro tecnico di Coverciano. “Se farò parte dei 23 giocatori che parteciperanno al Mondiale sarò molto felice perchè lo considererei un tributo alla mia squadra, anche perchè gran parte del merito sarebbe dei miei compagni, dello staff tecnico e della società – ha aggiunto Pasqual – Su Giuseppe Rossi i numeri parlano per lui. Nelle poche partite che è riuscito a giocare ha fatto tantissimi gol. E’ un grandissimo campione e, sarà al meglio, sarà un valore aggiunto per la Nazionale. E’ un orgoglio per tutta la squadra che del gruppo dei pre convocati faccia parte anche Alberto Aquilani, anche perchè quest’ultimo ha anche fatto tanti gol. Avere tre giocatori su trenta pre convocati è un motivazione di soddisfazione incredibile per tutta la Fiorentina. In questi due anni, soprattutto in quest’ultimo, è stato fatto un grandissimo lavoro. Ce la giochiamo tutti e tre, con la speranza poi di essere sull’aereo che porterà la Nazionale in Brasile“.

  23:19 19.05.14
Condividi
article
93421
CalcioWeb
Raduno Coverciano, parla Pasqual: “Felicissimo di essere qui”
“Per me è già un grande obiettivo far parte dei 30 pre-convocati azzurri per il Mondiale, anche perchè a 32 anni potersi giocare la possibilità di disputare per la prima e forse l’ultima volta una competizione simile, è qualcosa di importante, da vivere con grande emozione e giocarsela tutta“. Lo ha detto il capitano viola,
https://www.calcioweb.eu/2014/05/raduno-coverciano-parla-pasqual-felicissimo-essere/93421/
2014-05-19 23:19:32
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/02/pasqual2.jpeg
Pasqual
News
Torna alla Home