Speciale Brasile 2014 – I Ct protagonisti: Capello (Russia)

capelloIl ct della nazionale russa Fabio Capello nasce a Pieris (Gorizia) il 18 giugno 1946. Dopo una carriera da giocatore – ruolo centrocampista – trascorsa con le maglie di Spal, Roma, Juventus e Milan, sommando anche 32 presenze ed 8 reti in nazionale maggiore azzurra – di cui 3 senza gol ai Mondiali 1974 -, ha iniziato la carriera tecnica nella primavera 1987, subentrando a Liedholm, nel Milan, che allenerà in più periodi. Nella sua carriera guida anche Real Madrid, Roma, Juventus, prima di assumere, dal dicembre 2007, la guida della nazionale inglese, dove lo troviamo fino al febbraio 2012, prendendo parte al Mondiale sudafricano del 2010, con inglesi deludenti ed eliminati agli ottavi di finale. Assume il ruolo di CT della nazionale russa nel luglio 2012, riportando la nazionale ai Mondiali dopo 12 anni di assenza. (Ha collaborato Football data).