Speciale Brasile 2014 – I Ct protagonisti: Loew (Germania)

loewIl commissario tecnico della nazionale tedesca Joachim Low è nato a Schonau (Germania) il 3 febbraio 1960. La sua carriera da calciatore, ruolo centrocampista, inizia nelle giovanili del club della propria città natale, prima di passare allo Sportfreunde Eintracht Friburgo, al Friburgo (in tre diversi periodi), Stoccarda, Eintracht Francoforte, Karlsruhe, Schaffhausen, Winterthur e Frauenfeld. La carriera tecnica di Low inizia nel settore giovanile del Winterthur, allenatore-giocatore al Frauenfeld, poi diventa assistente allo Stoccarda in Bundesliga, incarico che ricopre fino all’agosto 1996, venendo poi promosso come allenatore in prima dello stesso club. Allena poi, nel corso della sua carriera, Fenerbahce, Karlsruhe, Adanaspor, Tirol Innsbruck ed Austria Vienna. Nell’agosto 2004 affianca Jurgen Klinsmann alla guida della nazionale maggiore tedesca, che sarà poi protagonista ai Mondiali 2006, chiusi al terzo posto. Quando Klinsmann lascia la panchina della nazionale, segnala come suo successore proprio Low, che assume l’incarico di commissario tecnico tedesco dal 13 luglio 2006. Ai Mondiali di Sudafrica 2010 Low ha guidato al Germania al terzo posto finale, mentre è stato finalista ad Euro 2008 e semifinalista ad Euro 2012. (ha collaborato Football Data)