Calciomercato – Tutte le notizie del giorno

Hellas Verona FC v SS Lazio - Serie ATre piste, un unico obiettivo: rinforzare l’attacco. La Juventus continua a muoversi sul mercato cercando l’acquisto giusto da regalare a Conte. In cima alla lista della spesa del tecnico bianconero c’è sempre Alexis SANCHEZ, ma nelle ultime ore è rispuntato il nome di CUADRADO (affare complicatissimo visto che c’è di mezzo la Fiorentina), e sempre in Spagna resta elevato l’interesse per MORATA del Real Madrid. A Torino si lavora anche in uscita. I nomi più illustri sono quelli di due giocatori in scadenza nel 2015, VUCINIC e QUAGLIARELLA. Per il montenegrino è ben avviata la trattativa con il Valencia, con Tottenham, Siviglia e Fiorentina alla finestra. Per Quagliarella restano vive le piste che portano a Parma, Sampdoria, Lazio e West Ham. Più passa il tempo, poi, e più escono estimatori per ITURBE del Verona. Dopo Juventus (in lizza anche per ROMULO) e Napoli, ci sarebbe infatti anche il Milan, che col Chievo deve invece sciogliere ancora la comproprietà legata al cartellino di PALOSCHI (slittato l’accordo, le parti tratteranno ad oltranza). Sull’altra sponda di Milano, l’Inter continua a pressare il Rubin Kazan per arrivare al centrocampista M’VILA (contratto triennale già pronto per il giocatore) e per abbassare le richieste potrebbe inserire alcune contropartite come Kuzmanovic e Silvestre. Già risolta invece l’intricata situazione comproprietà tra Catania e Genoa, con LODI che proverà a rilanciarsi dalla Serie B e TACHTSIDIS che andrà in cerca di un posto da titolare con Gasperini. Colpo a sorpresa per il Torino. Per la fascia sinistra Ventura ha scelto MOLINARO che era a scadenza di contratto dopo l’esperienza nel Parma. In attesa di sciogliere il nodo BENATIA (il marocchino si è visto a cena con Garcia per salutarsi prima delle vacanze, col tecnico che gli ha dato appuntamento per il raduno estivo a Trigoria), la Roma pensa al futuro e trova l’accordo per il 17enne australiano Danny DE SILVA, giovane talento dal Perth Glory (che però sbarcherà nella Capitale solo a fine 2014-15). Per il dopo Reina a Napoli piace il laziale MARCHETTI (possibile offerta di 6.5 milioni più Andujar), e si tiene sempre d’occhio CANDREVA e GONALONS (ma il Lione non sembra voler fare sconti). All’estero da segnalare l’annuncio ufficiale del Manchester City che ha preso SAGNA a parametro zero dall’Arsenal (contratto triennale), mentre sulla panchina dell’Honved, storico club ungherese, siederà nella prossima stagione Pietro Vierchowod.