Sampdoria, Gastaldello: “In futuro voglio essere un educatore per i giovani”

CalcioWeb

GastaldelloGastaldello difensore della Sampdoria, ha detto la sua sulla stagione doriana e anche sul suo futuro: “La Samp mi ha reso più ricco dentro. Ho visto tutto, nel bene e nel male, compresa una qualificazione alla fase a gironi di Champions persa all’ultimo secondo con il Werder Brema”, spiega il difensore alla Gazzetta dello Sport. “Questa è una rosa importante ed unita. Abbiamo la necessità di far crescere i giovani in casa. Mi creda: ci sono altri potenziali Mustafi nella Samp. Il mio futuro? In un settore giovanile, più educatore che allenatore. Per arrivare in alto serve sacrificio. La tecnica viene dopo”.

Condividi