Crotone, Caio Gobbo Secco sta bene: paura passata

caio gobbo seccoArrivano buone notizie per Caio Gobbo Secco. Il portiere del Crotone, dopo lo scontro di gioco fortuito con il compagno di squadra Ferrari al 15′ del primo tempo di Crotone-Pescara, e’ stato ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio per un trauma cranico. “L’intervento immediato dei sanitari e dello staff medico calabrese ha consentito al portiere di riprendere subito coscienza – spiega il Crotone in una nota –. Il numero 22 brasiliano e’ stato prontamente accompagnato in ospedale per effettuare una TAC e gli esami di routine. L’esito della TAC e’ negativo. Le condizioni sono buone e rimarra’ sotto osservazione per le prossime 24 ore nel nosocomio cittadino“. Attualmente Secco e’ “vigile ed e’ circondato dall’affetto dei compagni di squadra“. “Il Football Club Crotone – conclude – augura una buona guarigione e un grosso in bocca al lupo a Secco con l’augurio di un pronto ritorno in campo“. Dopo la grande paura Secco e’ persino riuscito a scherzare con i compagni di squadra e con il mister Massimo Drago, che sono andati a trovarlo subito dopo la conclusione del match. Sono stati sei minuti di grandissima paura quelli seguiti al terribile scontro di gioco tra Secco e il suo compagno di squadra Gianmarco Ferrari. Al 17′ del primo tempo, su un’azione di contropiede del Pescara, Secco e’ uscito al limite dell’area e si e’ scontrato con Ferrari, rimediando un colpo molto forte allo sterno e al volto. L’estremo difensore brasiliano ha subito perso conoscenza, e per qualche istante ha smesso di respirare. Immediati i soccorsi prestatigli dallo staff medico del Crotone guidato dal dottor Francesco Polimeno, che e’ intervenuto con uno stimolo cardiaco. Fortunatamente il portiere ha risposto al primo stimolo, riprendendo a respirare in maniera autonoma prima ancora che ci fosse la necessita’ di adoperare il defibrillatore, che pure gli era stato gia’ applicato sul petto. Gia’ vigile, dunque, Secco e’ stato caricato in barella e condotto al vicinissimo ospedale, dove gli e’ stata medicata la ferita alla bocca ed e’ stato sottoposto alla Tac.

  21:01 12.10.14
Condividi
article
135924
CalcioWeb
Crotone, Caio Gobbo Secco sta bene: paura passata
Arrivano buone notizie per Caio Gobbo Secco. Il portiere del Crotone, dopo lo scontro di gioco fortuito con il compagno di squadra Ferrari al 15′ del primo tempo di Crotone-Pescara, e’ stato ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio per un trauma cranico. “L’intervento immediato dei sanitari e dello staff medico calabrese ha consentito al portiere
https://www.calcioweb.eu/2014/10/crotone-caio-gobbo-secco-sta-bene-paura-passata/135924/
2014-10-12 21:01:50
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2014/10/caio-gobbo-secco.jpg
Crotone
Crotone
Torna alla Home