Calcio inglese in crisi: che flop per le britanniche in Europa

Le squadre inglesi un tempo dominavano il panorama calcistico in Europa, ma quest’anno è vera crisi

Tra Champions League ed Europa League le inglesi hanno subito vere e proprie scoppole negli ultimi turni europei. Sconfitte pesantissime sono state quelle incassate da Manchester City ed Arsenal, entrambe in casa, rispettivamente contro Barcellona e Monaco. Le due squadre sono con un piede fuori dalla Champions e l’altra compagine presente nella competizione, il Chelsea, pur avendo pareggiato 1-1 in trasferta con il Psg, dovrà sudare molto per eliminare i francesi.

In quella che un tempo veniva chiamata Coppa Uefa, soltanto l’Everton ha superato il turno. Il Liverpool, favorito per la vittoria finale alla vigilia, ha perso ai calci di rigore contro il Besiktas; mentre il Tottenham ha ceduto alla Fiorentina, nonostante la superiore forza economica.