Europa League: alla scoperta della Dinamo Mosca, l’avversaria del Napoli

Urna benevola con il Napoli che agli ottavi di finale di Europa League dovrà vedersela con la Dinamo Mosca

Il Napoli ha pescato dall’urna la Dinamo Mosca di Stanislav Cherchesov. La formazione russa è terza nel proprio campionato e si trova a -9 dallo Zenit capolista. Valbuena, Kokorin e Zhirkov sono certamente i calciatori più rappresentativi della squadra che alla vigilia veniva considerata come una tra le più “convenienti” da incontrare.

La Dinamo Mosca non ha mai perso in Europa League

La Dinamo Mosca, composta da elementi di qualità ed esperienza come Kuranyi, Hubocan e Samba, non ha ancora perso alcuna partita in Europa League. Nel proprio percorso ha eliminato l’Ironi Shmona e l’Astra Giurgiu ai preliminari, poi ha stravinto il girone con sei vittorie su sei contro Psv, Estoril Praia e Panathinaikos. Ai sedicesimi i russi hanno fatto fuori agevolmente l’Anderlecht, che era una delle “retrocesse” della Champions League.

Le parole di Benitez che commenta il sorteggio d’Europa League

Queste le parole di Benitez dopo il sorteggio: “Conosciamo la Dinamo Mosca e sappiamo che sara’ un avversario difficile. La Dinamo ha dominato il suo gruppo vincendo tutte le partite e ai sedicesimi ha confermato la propria forza eliminando l’Anderlecht. In rosa ci sono giocatori di esperienza e il club ha una tradizione importante in Europa. Oltretutto giocheremo il ritorno a Mosca con un clima sicuramente non facile. Naturalmente vogliamo andare avanti e siamo pronti per giocarci la qualificazione”