Zamparini svela: “ecco cosa ho detto a Ferrero”

Maurizio Zamparini ha rilasciato pesanti dichiarazioni su Massimo Ferrero

Prosegue lo scontro tra Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, e Maurizio Zamparini, patron del Palermo. Dopo che quest’ultimo aveva attaccato il blucerchiato per il suo inserimento sui giocatori Munoz e Barreto, il produttore cinematografico ha lasciato tutti a bocca aperta svelando di aver ricevuto minacce di morte da parte di Zamparini.

La risposta del vulcanico massimo dirigente dei siciliani è stata immediata, attraverso le colonne de La Gazzetta dello Sport: “Ferrero è folle, non l’ho mai minacciato di morte. Ho i messaggi conservati, presenterò tutto in federazione e denuncerò lui. Io gli ho solo detto di non parlare con Barreto nel momento in cui stavo trattando il rinnovo. E gli ho scritto ‘bravo, ti aspetto sulla riva del fiume’. E non era certo una minaccia”.