Ferraris indisponibile: la Sampdoria ‘cambia sede’ per il preliminare di Europa League

LaPresse - Iannone

Si giocherà allo stadio Olimpico di Torino la gara interna della Sampdoria nel 3° turno preliminare di Europa League

Si giocherà allo stadio Olimpico di Torino la gara interna della Sampdoria nel 3° turno preliminare di Europa League 2015/2016. La sede è stata comunicata ufficialmente all’Uefa e per conoscenza all’ufficio licenze della Figc. Considerata l’attuale indisponibilità dello stadio Luigi Ferraris per i lavori di rifacimento del terreno di gioco – si legge sul sito della Samp – realizzati in accordo con Lega Serie A, è stato scelto l’impianto del capoluogo piemontese per conformità tecniche e qualitative, in base ai parametri Uefa, e per la ridotta distanza da Genova al fine di favorire una maggiore presenza dei tifosi blucerchiati alla partita. In seguito al sorteggio Uefa sarà premura della Sampdoria comunicare data e orario della gara, i settori dello stadio aperti al pubblico, il dettaglio dei biglietti, le modalità di acquisto e di accesso. Il presidente Massimo Ferrero e tutta la Sampdoria “ringraziano per la disponibilità il Sindaco Piero Fassino, l’assessore allo sport e cultura della Città di Torino Stefano Gallo, il presidente Urbano Cairo e il Torino F.C”.

  19:03 10.07.15
Condividi
article
235476
CalcioWeb
Ferraris indisponibile: la Sampdoria ‘cambia sede’ per il preliminare di Europa League
Si giocherà allo stadio Olimpico di Torino la gara interna della Sampdoria nel 3° turno preliminare di Europa League Si giocherà allo stadio Olimpico di Torino la gara interna della Sampdoria nel 3° turno preliminare di Europa League 2015/2016. La sede è stata comunicata ufficialmente all’Uefa e per conoscenza all’ufficio licenze della Figc. Considerata l’attuale
https://www.calcioweb.eu/2015/07/ferraris-indisponibile-la-sampdoria-cambia-sede-per-il-preliminare-di-europa-league/235476/
2015-07-10 19:03:03
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/05/small_150531-213932_bast310515spo_1096.jpg
News
Torna alla Home