Il presidente del Boca Angelici: “Al 99% Calleri andrà in Italia”. Inter alla finestra

CalcioWeb

L’attaccante del Boca Juniors, Jonathan Calleri, in questi giorni si trova a Roma per disbrigare le pratiche relative al passaporto comunitario. Il che, ovviamente, non farebbe altro che facilitare un suo eventuale trasferimento in Europa.

Assieme a lui, però, c’è anche un altro giocatore del Boca: si tratta del centrocampista, classe ’93, Federico Bravo, che avrebbe deciso di accompagnare Calleri nel suo viaggio a Roma, dove l’attaccante ne ha approfittato per scattare anche un selfie con Papa Francesco.

Nel futuro del giocatore del Boca, però, ci potrebbe essere anche l’Italia e, a svelarlo, ci ha pensato direttamente il patron del club argentino, Daniele Angelici, intervistato dall’agenzia argentina ‘Telam’: “Al 99% sarà ceduto a un gruppo investitore inglese e poi continuerà la propria carriera in Italia”.

In Italia, dunque. In quale squadra, però, non è dato saperlo, anche se da voci di mercato pare che sul giovane, classe ’93, ci sia l’Inter di Erick Thohir.

Condividi