Ritiro? Del Bosque ci ripensa: “parlerò con la Federazione”

CalcioWeb

Del Bosque, attuale tecnico della Spagna, potrebbe fare dietro front sulla decisione di lasciare il calcio dopo Euro 2016

Annunciata la sua biografia,  ‘Vincere e poi perdere’, dai media spagnoli, Vicente Del Bosque potrebbe clamorosamente cambiare idea su quanto annunciato qualche settimana fa. 

“Ora che vedo molto vicino il momento del mio ritiro, non guardo al futuro. Credo che, il giorno dopo aver lasciato l’incarico di ct, farò una vita normale”, si legge. Eppure il tecnico, campione d’Europa e del mondo con la Spagna, potrebbe clamorosamente ritrattare il suo annuncio di volersi ritirare dopo Euro 2016.

“Se tutto va normalmente, dopo gli Europei lascerò la nazionale e la Federazione, anche per una questione di salute”, si leggeva tra le righe del suo libro. Eppure adesso Del Bosque pare aver fatto dietro front e in occasione della presentazione ha dichiarato: “All’Europeo mancano ancora sei mesi, ed è molto. Io sono un uomo della Federazione e devo mettermi nelle loro mani prima di prendere una decisione sul futuro. Quando parlerò col presidente risolveremo tutto: le cose non si devono fare solo perché si vince o si perde”.

Condividi