Genoa, in arrivo novità societarie: nuovo incontro con il magnate cinese Lee

CalcioWeb

In casa Genoa tiene banco la cessione societaria, il presidente Preziosi starebbe riallacciando i contatto con il magnate cinese Lee

Il Genoa non sta attraversando un buon momento di forma, la squadra di Gasperini è reduce dalla pesante sconfitta nel derby contro la Sampdoria e la panchina traballa sempre di più. In casa rossoblù tengono banco anche altre due questioni, il mercato e la cessioni societaria. Sul fronte acquisti risposta positiva di Rigoni e Suso, alla prima uscita i nuovi arrivi hanno risposto bene, vicino alla cessione Perotti, il presidente Preziosi si sarebbe rivolto alla Roma per il sostituto.  Continua inoltre la trattativa per il cambio di proprietà, secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb dopo che sembrava quasi fatta per l’arrivo di Calabrò, il Genoa sta riallacciando i contatti con il magnate cinese Lee. In ballo ci sarebbero circa 200 milioni di euro, l’idea è quella di inserire quattro soci cinesi all’interno del Consiglio d’Amministrazione. La trattativa potrebbe presto entrare nel vivo e rappresentare la svolta per il Genoa. 

Leggi anche –> Genoa, incontro tra la squadra ed i tifosi: chiesto più impegno a tutti

 

Condividi