Calciomercato Torino, la Sampdoria spara ‘alto’ per Soriano: il punto sulla trattativa

Il nuovo Torino di Sinisa Mihajlovic presenterà la figura del trequartista. Tra le richieste fatte dal tecnico serbo c’è proprio quella di un uomo che possa fare da collante tra centrocampo e attacco. La scelta numero uno per il club granata è Roberto Soriano, giocatore con cui l’ex allenatore del Milan ha già lavorato alla Sampdoria e che quindi conosce benissimo.

La trattativa tra il Torino e i blucerchiati è cominciata già da qualche giorno: il club doriano si è detto disponibile a lasciar partire il centrocampista dal momento che il suo ciclo a Genova sembra essersi concluso. Per cercare di monetizzare il più possibile, però, stando a quanto riportato da ‘Toro.it’, la Sampdoria per Soriano avrebbe chiesto circa 15 milioni di euro. Una cifra che ha spaventato i granata intenzionati a non spingersi più in là dei 10 milioni.

I tempi potrebbero quindi allungarsi e per questo il Toro ha cominciato a guardarsi intorno per cautelarsi: Di qui l’interessamento per Henriksen dell’AZ Alkmaar. Il classe ’92 è acquistabile a cifre più abbordabili, ed è una buona alternativa al più esperto (non tanto a livello anagrafico, quanto naturalmente per le presenze in Serie A, oltre al fatto che conosce molto bene Mihajlovic) giocatore blucerchiato.